Costa Azzurra: un litorale da scoprire

Il tratto di Costa Azzurra che parte da Mentone e arriva a Saint Tropez, ricco di angoli segreti tutti da scoprire

Bella e viva in qualunque stagione dell’anno, la Costa Azzurra, nel sud della Francia, al confine con l’Italia, è facilmente raggiungibile in auto, in treno o, per chi arriva dal centro-sud, in aereo.

Da Mentone a Saint Tropez, la Côte d’Azur è ricca di angoli segreti tutti da scoprire, offre ottime spiagge, molte delle quali libere ma pulitissime, isole – nella zona di Cannes – e calette, un po’ ovunque, molto caratteristiche. Non mancano mai eventi culturali e mondani, sagre di paese e feste vip.

Le località costiere sono collegate fra loro da ferrovie e strade panoramiche. Molte le abbiamo viste in celebri film o spot Tv e sono ormai inconfondibili.

Ogni tappa è un’occasione per visitare una città diversa: chic come Cannes o evocativa di notti tenere come Antibes. Le escursioni nelle tante cittadine medievali dell’entroterra, ricche di arte e di cultura, non mancano.

 Prendete Eze: una rocca medievale sulle cui stradine ci si inerpica fino a restare senza fiato. Anche per lo spettacolo di cui si gode dalla cima.

Haut de Cagnes, con il suo splendido castello, le fontane e le case antiche fatte di sasso.

Famosa per le gallerie d’arte e i bistrot è Saint Paul de Vence, amata da molti personaggi dello star system e da qualche nostro politico… Passeggiando per le vie della città vecchia è facile incontrare volti noti. Deliziose sono Grasse, la città dei profumi, e Roquebrune-Cap Martin, con le sue piazze e le sue chiese. 

E per chi ama la vita in barca, lungo tutta la costa si trovano attracchi in porticcioli caratteristici, a partire dall’inimitabile Saint Tropez, che offrono ottimi servizi.

Molti gli svaghi tra mercatini d’antiquariato della Costa Azzurra – il più grande e famoso è quello di Nizza, ma ce ne sono dappertutto – sport d’acqua, brasserie tipiche e locali alla moda per la vita notturna, concentrati a Cannes, Juan-les-Pins e a Saint Tropez, che proprio negli ultimi anni sta riscoprendo una seconda vita.

Costa Azzurra: un litorale da scoprire