Cosa fare in Irlanda: il Fringe Festival di Dublino

Se cercate qualcosa di insolito da fare in Irlanda vi proponiamo il Tiger Fringe Festival di Dublino. Arte, musica, teatro, danza e spettacolo. Suggestioni, incanti, fantasie, paradossi e provocazioni. Il tutto nella splendida cornice di Dublino che, ancora una volta ,dimostra di essere la grande giovane capitale europea. E’ il menu, estremamente sintetizzato, delle due settimane che stanno coinvolgendo l’Irlanda in questi giorni di settembre.

Dal 5 al 18 Settembre 2016 (date da riconfermare in quanto alcune fonti riportano queste come date provvisorie) è di scena, infatti, l’edizione del Fringe Festival, il festival multidisciplinare di arte più importante d’Irlanda e conosciuto sempre di più nel resto d’Europa. Saranno 150 mila i visitatori previsti per questa kermesse culturale lunga due settimane. Gli eventi previsti sono circa 650 e avranno luogo in tantissime location, sparse per tutta la città: dai pub ai teatri, dai caffè agli autobus. Un’ottima occasione per lasciarsi coinvolgere da colori, musiche ed effetti speciali, passeggiando per le vie del centro (e non solo).

Per 16 giorni Dublino si trasforma in una “fabbrica dei sogni”, con intrattenimenti di grande talento creativo le cui origini e provenienze coprono gran parte dell’Europa. Si tratta di una piattaforma per i migliori artisti emergenti, di una importante vetrina che offre il meglio del teatro, della danza, della musica e degli spettacoli itineranti nel mondo. Per gli artisti, inoltre, il Fringe facilita l’opportunità di innovarsi, di sperimentarsi, di confrontarsi e di crescere. Il già ricco programma diventa ancora più allettante in compagnia di una delle migliori birre del mondo, la storica Guinness, da sorseggiare durante gli spettacoli e durante gli sketch previsti da calendario.

A differenza di molti altri Fringe a livello internazionale, Il Tiger Fringe Festival di Dublino è un festival è volto ad offrire nuove opportunità di lavoro innovativo e audace, riuscendo ad intrattenere e ad appassionare anche neofiti e poco avvezzi alle varie discipline artistiche.  Il festival, inoltre, offre laboratori per tutta la durata  del festival per insegnare una vasta gamma di abilità e per aiutare a scoprire quanto di nuovo ci sia nel settore.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa fare in Irlanda: il Fringe Festival di Dublino