Coppie in vacanza: italiane le più affiatate

Spagnoli gelosi e francesi litigiosi, mentre alle coppie del Belpaese basta un viaggio per andare d'amore e d'accordo

La vostra è una coppia in crisi? Fate la valigia e partite. Non conta tanto la destinazione, anche se mete come la romantica Parigi, le isolate Maldive, la speduta Polinesia possono senz’altro contribuire. Basta un semplice volo low cost diretto verso uno dei tanti lidi e il gioco è fatto. Almeno, questo se siete italiani. Sì, perché secondo un recente sondaggio condotto da Trivago tra i cittadini europei, pare che le coppie italiane – sposate o fidanzate – siano le più affiatate e le meno litigiose durante le vacanze. Al contrario di quelle francesi, famose per le discussioni animate, e di quelle spagnole, gelosissime e calienti, tanto che il 79 per cento di esse ha confessato di litigare in vacanza.

 

Confortante è sapere che le coppie del Belpaese sono fra le più affini e sicure del partner. Alla faccia del mito del latin lover… Al pari – udite udite – delle coppie svedesi. Il 45 per cento degli utenti nostrani ha affermato di ‘non litigare mai in vacanza’, mentre il 55% ha ammesso di avere avuto ‘piccoli screzi’, per motivi soprattuto di gelosia, ma anche per futuili ragioni dovute alle divergenze culinarie (argomento fondamentale per gli italiani!) alla scelta dell’hotel, al maltempo, all’organizzazione o all’itinerario.

 

Nel resto d’Europa, litigano per tanti motivi i tedeschi (67%), dalla gelosia all’itinerario, all’organizzazione del viaggio. Pacifiche quasi quanto le coppie italiane sono le inglesi: uno dei principali motivi delle loro discussioni è il tempo, una vera fissa per i britannici! Infine, piccoli scambi di idee sulle questioni gelosia e scelta della meta di viaggio per polacchi e svedesi.

Coppie in vacanza: italiane le più affiatate