Capitali baltiche romantiche per Natale e Capodanno

Per un ponte festivo Tallin, Vilnius e Riga sono mete adatte

Vilnius_1217 Estonia, Lettonia e Lituania sono mete da considerare anche d’inverno. Una buona occasione per visitare le tre capitali Tallin, Vilnius e Riga è un weekend lungo o un ponte festivo nel periodo tra Natale e Capodanno. Le repubbliche baltiche sono infatti una meta romantica ideale. Soprattutto Tallin, quella che delle tre, negli ultimi anni, ha subito una trasformazione maggiore, pur mantenendo le caratteristiche di città medievale, con il suo bellissimo centro storico patrimonio dell’Unesco.

Il viaggio a Tallin è adatto anche a chi è in cerca di compagnia. Per questi ultimi c’è infatti la possibilità di arrivare a Tallin dal mare, a bordo di quella che goliardicamente viene chiamata dagli italiani “love boat“. Sulla tratta Helsinki-Tallin infatti si può salire sui traghetti delle linee Viking Line e godersi il divertimento e qualche bevuta a prezzi contenuti rispetto ai Paesi scandinavi. Ma non solo: la nave è assai frequentata da giovani che usano trascorrere le serate in mare per fare conoscenza.

Circa 520 chilometri a Sud Ovest da Tallin si trova Vilnius. Una meta interessante per chi ama l’arte, il teatro e la musica: la città è stata capitale europea della cultura nel 2009. Quest’anno infatti si potrà partecipare a esibizioni, spettacoli, concerti, pièce di teatro, mostre a tema in parchi, strade e piazze cittadine. Il panorama di questa perla del baltico è osservabile dalla Torre di Gediminas, nel Castello del granduca omonimo che fondò la città, per ammirare tutto il profilo del centro storico: 350 ettari di antichità riconosciuti patrimonio Unesco che racchiudono chiese barocche, edifici medievali e musei di ogni tipo, come quello del cinema, della musica, della scienza e dell’ambra.

A circa 300 chilmetri a Sud Est da Vilnius, percorribili in circa 5 ore di pullman, c’è Riga è una delle più grandi città del Baltico, situata alla foce del fiume Daugawa. Riga, fondata nel 1201, ha una particolare posizione geografica che ne fa uno storico centro commerciale fin dal Medioevo, periodo storico che caratterizza anche la sua architettura. Riga è famosa per la sua vita notturna con molti ristoranti, bar, pub, club, casino e discoteche. Nei dintorni della città si possono visitare le rovine di castelli medievali.

Capitali baltiche romantiche per Natale e Capodanno