A Cannes per un weekend

Fine settimana nella città più glam della Costa Azzurra, tra eventi mondani, culturali e gastronomici. Ecco perché sceglierla come destinazione

Nell’immaginario collettivo è sinonimo di lusso ed eleganza. La sua lunga Croisette è seminata di seggioline azzurre su cui ci si può riposare per ammirare l’orizzonte, un bel tramonto o i mega yacht che vanno e vengono dal Vieux Port provenienti da Montecarlo e Saint Tropez o dalle Isole di Lérins, che si trovano proprio di fronte. E sempre sulla Croisette, ma dal lato opposto, si affacciano i grandi hotel belle époque, alberghi da sogno a 5 stelle dove vip e milionari alloggiano, soprattutto durante i grandi eventi. E così può capitare che qualche fortunato, meglio conosciuto come riccone, ammiri la sfilata di star durante il Festival di Cannes direttamente dal balcone della camera del Majestic Barriere, o prenda il sole sulla piscina dell’Hôtel Martinez, o magari abbia la fortuna di pranzare accanto alle star al Carlton Hotel, senza dimenticare di farsi coccolare prima nella Spa del Radisson Blu Hotel.

Cannes è da sempre meta privilegiata dell’aristocrazia europea, affascinata dalla posizione fortunata e dal clima mite e soleggiato per gran parte dell’anno. Oggi è mito del cinema mondiale, perché i nuovi aristocratici sono le star del cinema, dello sport e della Tv. Chiunque visiti Cannes non può non fare tappa al Palais des Festival, dove ogni anno si svolge il Festival del cinema, e salire i gradini calpestati da attori e registi internazionali.

Per chi arriva in città con il portafoglio pieno, sono tantissime le cose da fare. Dallo shopping alle spiagge private, dai ristoranti ai locali notturni. Per l’estate c’è già un fitto calendario di eventi. Ma la stagione si apre a maggio con il Festival del Cinema, a cui seguono eventi sportivi (polo, equitazione, vela) e culturali con il Festival del teatro e concerti jazz.

Cannes offre molto anche ai turisti squattrinati come noi. A partire dalle spiagge di sabbia fine (fino a Cannes le spiagge della Costa Azzurra sono di sassi) costeggiate da splendide palme, la maggior parte delle quali ad accesso libero. Per chi è alla ricerca della vera Côte d’Azur, imperdibile è una passeggiata per le vie tortuose del Suquet, la città vecchia, una zona pedonale che sfocia nei maestosi bastioni, con la Torre Quadrata e le tante chiese. Da qui si ha una vista impagabile della città, della Croisette, delle due isole (Sainte Marguerite e Saint-Honorat). Da non perdere ai piedi del Suquet, il Marché de Forville, con i negozi dove si servono regolarmente i cannois.

Dalla visita della città all’imbarco per le isole è un attimo. I traghetti partono dal porto ogni mezz’ora e portano i turisti avanti e indietro dalle isole. Sainte Marguerite è la più turistica, con spiagge da favola e acque cristalline dove ci si può immergere. Resa celebre dalla Maschera di ferro (un detenuto che fu incarcerato nella fortezza dell’isola), è dominata dal Fort Royal che oggi ospita il Musée de la Mer. Saint-Honorat, invece, è un luogo religioso e ritiro spirituale, in contrasto con i fasti di Cannes. Qui si trovano due monasteri benedettini, uno del V e l’altro dell’XI secolo, dove vivono ancor’oggi i monaci che si dedicano alla coltivazione di vigneti da cui ricavano un ottimo vino. Chi lo desidera, può essere ospitato per trascorrere alcuni giorni in meditazione.

Come raggiungere Cannes
Aereo: l’aeroporto più vicino è quello di Nizza, dista circa 30 km da Cannes. I collegamenti per Cannes sono garantiti dalla compagnia Bus Rapides Côte d’Azur le cui autolinee stanno al di fuori del terminale 1. Costo del biglietto circa 12,50 euro. Nizza è servita da diverse compagnie low cost, come ryanair o easyjet, potrete così usufruire di offerte vantaggiose.

Treno: Cannes e’ collegata alle maggiori città francesi e italiane dalla stazione ferroviaria della SFNC.

Auto: Cannes è facilmente raggiungibile dall’Italia attraverso la Costa Ligure e quindi la Costa Azzura prendendo la A7 in direzione Ventimiglia-Aeroporto-A20 e quindi la A10 direzione Francia proseguendo lungo Menton, Nizza e quindi Cannes.

A Cannes per un weekend