A Bruxelles si cena sul tram

Come visitare la capitale del Belgio in sole due ore gustando le specialità della cucina di Bruxelles, capitale europea della gastronomia

Bruxelles inaugura un nuovo servizio turistico (ma non solo) per visitare la città in due ore gustando le specialità culinarie locali cucinate da chef stellati. Un’esperienza divertente a bordo di un tram futuristico, completamente bianco e dall’arredamento minimal (il designer è lo stesso del temporary restaurant The Cube aperto a Milano sul tetto della Galleria Vittorio Emanuele), che gira per il centro della città toccando le location più famose. Si chiama Tram Experience perché concentra tante esperienze contemporaneamente: visita della città e buon cibo. Il tram sarà in funzione per un anno, quindi, se avete intenzione di trascorrere un weekend a Bruxelles, non perdetevi questa esperienza.

Bruxelles non è l’unica città a offrire una cena a bordo di un tram. Il più famoso in Italia è a Milano. Il tram Atmosfera, una vettura storica modello Carrelli messa a disposizione dall’Azienda dei trasporti milanesi, tocca i punti storici più affascinanti del capoluogo lombardo, partendo addirittura dal Castello Sforzesco. Se poi vi capita di viaggiare dall’altro capo del mondo, sappiate che anche a Melbourne, in Australia, c’è un tram ristorante in stile coloniale che fa il giro della città. Imperdibile!

A Bruxelles si cena sul tram