Alto Adige: il fenomeno dell’aurora boreale nei cieli di Bolzano

Record di avvistamenti previsti quest'anno. Il fenomeno visibile anche in Italia

Non siamo in Finlandia e neppure in Canada, bensì in Italia. Per la precisione, in Alto Adige, dove, per la prima volta in tanti anni, si è potuto assistere al fenomeno dell’aurora boreale.

L’Aurora boreale è stata osservata martedì notte sulle Alpi oltre i 3000 metri. “Si tratta di un fenomeno raro per il nostro grado di latitudine”, ha spiegato il meteorologo della provincia di Bolzano, Dieter Peterlin, su Facebook.

Secondo quanto riportato dall’Ansa, segnalazioni sono arrivate anche dalla Germania, dalla Svizzera e dall’Austria, dove dal Sonnblick (a 3.106 metri di altitudine), a pochi chilometri dall’Alto Adige, una webcam ha immortalato lo spettacolare gioco di luci sull’orizzonte.

Sulla vetta di Sonnblick, infatti, si trova un osservatorio meteorologico, una struttura del servizio meteorologico austriaco, nel land del salisburghese.

Alto Adige: il fenomeno dell’aurora boreale nei cieli di Bo...