Amsterdam, cosa fare in inverno

La città dei canali nel periodo natalizio offre un'atmosfera fiabesca e romantica, tra mercatini, ponti illuminati e piste di pattinaggio sul ghiaccio

Ad Amsterdam la magia natalizia è assicurata. In tutti i vari punti della città si respira un’atmosfera molto romantica a cominciare dai carillon delle chiese, passando per la musica degli artisti di strada, fino ai veri e propri concerti di Natale. La città si inebria di un clima quasi fiabesco per la presenza di bancarelle e dei classici mercatini di Natale e per le imbarcazioni ai bordi dei canali festosamente illuminate. La capitale olandese, che è letteralmente "invasa" dalle decorazioni natalizie e dalle suggestive illuminazioni, in questo periodo offre la possibilità di scoprire le tradizioni nordiche del Natale. Da non perdere le numerose piste di pattinaggio su ghiaccio che si trovano nelle varie piazze del centro o sui canali ghiacciati. Se avete voglia di uno spuntino, potete fermarvi in uno dei tanti chiostri e gustare i tradizionali dolci olandesi: per scaldarvi dal freddo non c’è niente di meglio dei golosissimi panekoekken, che sono dei wafer caldi, o gli oliebollen, una specie di zeppole dolci con uvette. Se siete alla ricerca del divertimento, c’è il World Circus, lo spettacolo circense, in cui si esibiscono gli artisti più bravi del mondo, che si svolge ogni anno al Koninklijk Theater Carrè, un’antica sala da circo adibita a teatro. Se invece avete intenzione di fare un po’ di shopping, il quartiere De Jordaan è ricco di boutique e di negozietti tipici, così pure piazza Dam. Per un  tour culturale non potete perdere il Van Gogh Museum, la casa di Anna Frank e il Palazzo Reale, Altre attrazioni da visitare? L’Hard Rock Cafè l’Heineken Brewery, ma non può neanche mancare una passeggiata al VondelPark.  E anche se è Natale, per gli "appassionati" è immancabile il giro nel quartiere a luci rosse o nei numerosi coffee shop della città.

Amsterdam, cosa fare in inverno