Ecco i 15 segreti da sapere se viaggiate in aereo

Per viaggiare senza problemi in aereo è necessario seguire alcune regole

Per viaggiare in aereo senza avere problemi, derivanti da una miriade di possibili fattori, è importante seguire determinati consigli.
Alcuni esperti del settore come, piloti, assistenti di volo, dipendenti delle compagnie aeree, dipendenti della torre di controllo, delle compagnie di gestione degli aeroporti e tanti altri hanno svelato quali sono i 15 segreti da seguire per evitare che durante il viaggio in aereo possano sorgere grane o guai imprevisti.

Analizziamo nel dettaglio quali sono le 15 regole d’oro da tenere a mente, partendo dalla prima che mette in guardia il passeggero, spiegando come sia sufficiente utilizzare una penna a sfera per aprire una cerniera di una valigia chiusa con un lucchetto, richiudendola senza particolari problemi.
Il suggerimento è quello di utilizzare unicamente lucchetti con sistema di apertura TSA.
Il secondo consiglio è quello di non lasciare attaccato nelle valigie le vecchie etichette di viaggio, in modo tale da non rischiare che lo stesso venga dirottato nella vecchia destinazione.
Il terzo è quello per cui comprare il biglietto aereo nel martedì pomeriggio è il momento più vantaggioso, quello nel quale costa meno.

Il quarto consiglio è quello di evitare di bere il caffè sugli aerei, visto che i contenitori che lo contengono non vengono lavati spesso, questo risulta essere non buono.
Il quinto è quello di accettare di essere spostati su un volo successivo, qualora per qualsiasi motivo non ci sia più l’opportunità di volare sul volo prefissato.
Il sesto dice di portare le proprie cuffie, visto che quelle fornite sull’aereo sono state già utilizzate da altri passeggeri.
Il settimo suggerisce di essere gentili con il personale aeroportuale, che in questo modo sarà più disponibile nei confronti del viaggiatore.
L’ottavo è quello di scrivere il nome del proprio animale sulla gabbia che lo trasporta, in maniera tale da evitare confusioni.
Il nono è quello di controllare la bontà del pasto che viene servito sugli aerei.

Il decimo consiglio è quello di informarsi su quale sia l’equipaggiamento necessario per gli aerei, in maniera tale da sentirsi più sicuri.
Undicesimo è quello di essere a conoscenza che tutti i braccioli degli aeromobili, possono essere sollevati, fornendo una certa comodità al passeggero.
Il dodicesimo invece informa che le stive degli aerei sono generalmente piene di graffi e disegni.
Il tredicesimo consiglio è quello di utilizzare il social network Twitter per esprimere le nostre lamentele, il quattordicesimo è quello di sapere che il volo potrebbe portare con sé delle bare con morti.
L’ultimo evidenzia come secondo una formula matematica del giapponese Watanabe, per acquistare biglietti molto economici, bisogna farlo 8 settimane prima della partenza.

Immagini: Depositphotos

Ecco i 15 segreti da sapere se viaggiate in aereo