Dubai, città dei contrasti: tra sfarzi e deserti

Dal più grande centro commerciale del Medioriente ai resort di lusso, passando per il deserto incontaminato. Viaggio a Dubai, la città dei contrasti

Un luogo in cui convivono storia e modernità, natura e tecnologia stiamo, parlando di Dubai, la capitale dei contrasti e delle contraddizioni.

Dubai è uno dei sette Emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti, ha la più grande popolazione ed è il secondo per estensione. Questa città è stata costruita in pratica per soddisfare le esigenze turistiche, dal turismo infatti il paese trae gran parte del suo sostentamento economico.

Fare un viaggio da queste parti significa veder convivere da un lato le più grandi modernità architettoniche e tecnologiche e dall’altro importanti elementi di storia. Così non molto distante dalla Grande Moschea, che vanta un Minareto di 70 metri, si erge il The Mall of the Emirates, il più grande centro commerciale d’Oriente dove vengono venduti prodotti delle marche internazionali più famose. Se siete amanti dello shopping di lusso sappiate che a Dubai, dal 5 gennaio al 5 febbraio, si tiene il Dubai Shopping Festival, un vero e proprio evento. Durante questo periodo vengono venduti prodotti a prezzi scontatissimi.

In questa città, inoltre non è preferibile usare i mezzi pubblici, qui si gira in taxi, soprattutto perché le distanze sono ampie. I prezzi sono modici e in questo modo potrete anche ammirare durante gli spostamenti il fascino del Paese. Vi consigliamo anche un giro in abrala, la barca tipica del posto con cui ci si muove da una sponda all’altra del creek, l’insenatura del mare che divide in due parti Dubai.
Elementi di contrasto ma anche di fascino compongono questo Paese, vale la pena visitarlo.
Sfoglia la Fotogallery e scopri le bellezze di Dubai.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dubai, città dei contrasti: tra sfarzi e deserti