Dove correre a Melbourne: percorsi zone e consigli

Correre a Melbourne: i migliori percorsi podistici della capitale dello stato australiano di Victoria, una delle migliori mete mondiali per praticare il running

Correre a Melbourne è fantastico e non ci si troverà mai da soli. In questa grande città dell’Australia tutti corrono, turisti e cittadini, grazie anche alla grande varietà di percorsi presenti. Ci sono parchi, circuiti lungo le spiagge e tragitti in pieno centro, che permettono di unire l’allenamento alla visita della città. Il clima presente a Melbourne è subtropicale oceanico, vale a dire con inverni miti ed estati non troppo calde: ciò rende la città una meta ideale per correre durante qualsiasi periodo dell’anno. Non a caso si tratta di una delle destinazioni preferite dagli amanti del running.

Il percorso più popolare per correre a Melbourne è quello di The Tan. Esso attraversa il Kings Domain, i Giardini Botanici Reali e il Quidditch Park, area in cui viene praticato – ovviamente a terra – il famoso sport di Harry Potter. Più impegnativi sono gli Yarra Trails, delle piste nell’omonimo parco caratterizzate da numerosi superfici collinari. L’Albert Park Loop, vicino al centro cittadino, è invece quasi del tutto pianeggiante e adatto a corridori di tutti i livelli: bisogna solo fare attenzione ai cigni che attraversano la strada.

Se si vuole correre a Melbourne non si può non prendere in considerazione il percorso costiero di Beach Road. Si tratta della strada più apprezzata dagli amanti del running e attraversa la costa per oltre 20 km. Non solo è pianeggiante e semplice da percorrere, ma dona splendidi panorami sul Mar di Tasman. Coloro che vogliono correre accanto all’acqua possono optare anche per il Maribyrnong River Loop, uno splendido sentiero erboso che segue il corso dell’omonimo fiume. Nei giorni più caldi si può approfittare delle palme che fanno ombra lungo gran parte dell’area.

Coloro che vogliono unire corsa e turismo, invece, hanno a disposizione la Capital City Trail. Questa tratta segue il percorso del fiume Yarra e tocca diversi punti d’interesse, come la Herring Island e la modernissima Federation Square, caratterizzata da edifici molto particolari. Durante le ore più tranquille si può anche fare jogging nelle zone più turistiche, correndo tra il Queen Victoria Market, la National Gallery, il Tempio della Rimembranza e il Royal Exhibition Building.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dove correre a Melbourne: percorsi zone e consigli