Dove andare in vacanza a marzo? Le mete ideali con un clima perfetto

Per scegliere dove andare in vacanza a marzo è meglio seguire le offerte

Marzo in Europa è un mese con clima altalenante: in alcuni luoghi il freddo è ancora intenso, in altri arriva già la primavera. Purtroppo spesso marzo propone giornate soleggiate, rapidamente rovinate da forti acquazzoni. Per decidere dove andare in vacanza in questo periodo conviene valutare principalmente i luoghi con un clima migliore.

In molte zone è un mese perfetto per gli amanti dei viaggi, perché si tratta di bassa stagione e si può approfittare di prezzi imbattibili. La vicinanza con la Pasqua spesso rende inavvicinabili alcune mete europee, soprattutto le città d’arte. Conviene preferire l’Africa o l’Asia, dove il clima è molto più piacevole.

Per chi ama l’antichità e la storia, una meta perfetta per marzo è l’Egitto, soprattutto nelle zone archeologiche poste più a Est, all’interno del continente. In altri periodi dell’anno questi luoghi sono pieni di turisti e il caldo può impedire lunghe escursioni. Partendo a marzo invece una crociera sul Nilo e le visite ai tanti resti archeologici sono occasioni perfette per il massimo del piacere.

Anche l’Asia propone alcune mete ideali anche a marzo. L’India può essere una meta molto interessante, soprattutto perché durante i restanti mesi dell’anno vi può capitare di essere investiti dalle piogge monsoniche o di trovarvi in luoghi con un clima torrido. Il miglior viaggio in India dovrebbe essere un tour, perché sono molte le bellezze offerte da questo incredibile Paese.

Altre zone molto belle e interessanti dove andare in vacanza a marzo sono sicuramente il Vietnam e lo Sri Lanka, due Paesi ricchi di cultura e di storia, che nascondono tante sorprese al viaggiatore. Le città da visitare in queste zone sono moltissime e a marzo il clima è piacevolmente fresco, senza eccessivi picchi di alte temperature.

Per chi non teme il freddo e l’umidità, marzo è sicuramente un periodo imperdibile per chi ama l’Irlanda: proprio in marzo cade il giorno di San Patrizio, patrono dell’isola. Nonostante quanto si pensi, l’Irlanda non ha un clima molto più freddo rispetto all’Italia, solo più piovoso. In genere i primi mesi primaverili, marzo, aprile e maggio, offrono molte giornate di sole, permettendo di visitare tutte le bellezze dell’isola.

Immagini: Depositphotos

Dove andare in vacanza a marzo? Le mete ideali con un clima perfe...