Dove andare in vacanza a luglio

Il clima permette un'ampia scelta su dove andare in vacanza a luglio

Dove andare in vacanza a luglio non è una scelta così difficile, visto che in gran parte delle zone turistiche più famose il clima è caldo e piacevole. Il problema se mai dipende dall’ampio palmares di zone visitabili in questo periodo dell’anno, in genere caratterizzato da caldo e sole.

In Europa luglio è quasi ovunque un mese di vacanze, in cui il clima è caldo e favorevole. La maggior parte delle zone turistiche del continente sono perfette in questo mese dell’anno, se si escludono le zone più a sud, dove, soprattutto nella seconda metà del mese, il caldo può raggiungere picchi da record. Le grandi città del sud, come Atene, Roma o Barcellona, sono perfette solo nella prima metà del mese.

Via libera quindi ai viaggi verso la maggior parte delle capitali europee, soprattutto quelle dell’Europa centrale, come Parigi o Praga, e settentrionale, come Oslo o Copenhagen. Il caldo sarà sicuramente presente ogni giorno, se si escludono eventuali periodi nuvolosi, che saranno comunque piacevolmente caldi.

Se si opta per altri continenti è possibile rivolgersi verso la maggior parte delle mete dell’America settentrionale, come Portland, in Maine, o le grandi città come Boston o New York. Meglio evitare invece l’America centrale o meridionale. In Messico il caldo è eccessivo, mentre nel sud luglio è un mese invernale e il clima può risultare eccessivamente freddo, soprattutto in alcune zone del Cile e dell’Argentina.

L’Africa centrale e meridionale sono da evitare in luglio, perché è il periodo in cui si concentrano le perturbazioni. Se invece si decide di visitare gli stati che si affacciano sul mediterraneo il caldo può essere eccessivo, fino ad impedire di effettuare gite ed escursioni. Se si preferiscono le isole e le coste dell’Oceano Atlantico invece l’Africa in luglio può proporre una lunga serie di interessanti mete, come le Canarie o il Marocco.

L’India e buona parte dell’Asia non sono sicuramente mete interessanti in luglio perché in molte aree il monsone rovina il clima, causando piogge che possono durare intere settimane. In Indonesia si possono trovare alcune zone con clima piacevole, anche se in genere è meglio essere attrezzati per il caldo. Se si ama il trekking e le escursioni luglio può essere un periodo perfetto per un viaggio in tibet o sulle cime dell’Himalaya.

Immagini: Depositphotos

Dove andare in vacanza a luglio