Cosa fare per lavorare nei villaggi turistici

Lavorare in un villaggio turistico: sogno o (dura) realtá?

Se lavorare in un villaggio turistico è il vostro sogno nel cassetto, ci sono alcuni fattori da considerare prima di fare il grande passo. Rinunciare ad una vita stabile, un lavoro fisso, famiglia e amici non vi spaventa? Benissimo. Pronti a cambiare vita! Tantissimi mestieri sono necessari nei paradisi tropicali come nelle località sciistiche: cuochi, animatori, baby sitter, istruttori di nuoto, di snowboard, di immersioni subacquee, esperti di marketing e di informatica.

Siete cuochi, appassionati di cucina, giovani diplomati in un istituto alberghiero, a caccia di esperienza in un ambiente internazionale, multiculturale, multietnico? Niente di più motivante e accattivante! Ma ricordate che sarete a contatto costante con la vostra clientela e avrete ben pochi momenti di relax. Tuttavia, avrete modo di imparare e arricchire il vostro bagaglio di ricette, da poter sfruttare in un futuro.

Avete una buona attitudine con le persone, abilità comunicative, studi in campo psicologico, di marketing o di scienze della comunicazione? Il ruolo del front office non vi spaventa? Molto bene! Ci sono molti siti online dove poter proporre la propria candidatura per questo ruolo, e questo genere di credenziali è sempre ben vista negli ambienti dei villaggi turistici.

Avete una particolare predisposizione allo stare a contatto coi bimbi? Nei villaggi turistici, almeno in quelli a portata di famiglia o “children friendly”, spesso è necessario avere baby sitters e animatori professionali dedicati ai kids club, dove i genitori possono “parcheggiare” i figli per dedicarsi a attività speciali e rigeneranti quali le immersioni subacquee o rilassanti come un massaggio alla spa!

E se siete istruttori di immersioni subacquee, lavorare in un villaggio turistico significa vivere con la testa sott’acqua ogni giorno, tra battesimi del mare di neofiti e corsi di vari livelli, passando per svolgere il ruolo di guida nei fondali del paradiso tropicale in cui (ci auguriamo) siete capitati. Per questo lavoro, dovrete osservare le bacheche PADI o SSI.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa fare per lavorare nei villaggi turistici