Cosa conviene comprare a Vilnius

Che cosa conviene comprare a Vilnius? La capitale lituana è ricca di centri commerciali e di negozi, ideali per acquistare qualche souvenir

Sapere che cosa conviene comprare a Vilnius è un interrogativo dalla risposta non scontata, dato che in città i turisti troveranno innumerevoli opzioni per le loro spese. I negozi artigianali forniscono superbi souvenir, come ceramiche, vestiti o gioielli, ma non bisogna dimenticare che Vilnius è anche un’apprezzata meta per quel che riguarda lo shopping. In città sono infatti presenti diversi grandi magazzini, ideali per quanti vogliono acquistare giocattoli, qualche specialità o l’ultimo apparecchio hi-tech. Ecco come muoversi a Vilnius e cosa è meglio acquistare per fare dei buoni affari.

Coloro che hanno programmato un viaggio nella capitale lituana e intendono conoscere cosa conviene comprare in città, devono iniziare dai centri commerciali. L’Akropolis Vilnius e il Panorama LT sono i due mall più grandi della Lituania, oltre che tra i maggiori centri per gli acquisti del Baltico. Gli amanti dello shopping e dei prodotti elettronici troveranno in questi luoghi veri e propri paesi dei balocchi, con prodotti di qualità a prezzi assai convenienti. Un paio di jeans Levi’s, l’ultimo smartphone o i giocattoli per bambini sono tra le merci con il migliore rapporto qualità-prezzo.

Un altro buon consiglio da indirizzare a quanti vogliono sapere cosa conviene comprare a Vilnius è quello di andare in una delle tante botteghe artigianali presenti in città. Vilnius è infatti una delle città meno care d’Europa e permette di fare ottimi affari soprattutto per quel che riguarda l’ambra del Baltico. Nella parte della vecchia si trovano alcuni degli atelier più caratteristici, che oltre ai gadget ambrati propongono utensili fabbricati in ceramica, vestiti finemente ricamati, bambole in porcellana e numerosi altri gadget intrisi di atmosfera lituana.

Un ottimo consiglio per quanti vogliono conoscere cosa conviene comprare a Vilnius è quello di girare tra le bancarelle dei mercati cittadini. Il più grande della capitale lituana è quello di Kalvariju, un posto perfetto per acquistare il tipico pane nero di segale, simbolo della cucina baltica, o i didzkukuliai, saporite polpette di patate ripiene di carne e formaggio. Sulla vicina strada di Rinktines si svolge anche un grande mercatino delle pulci, dove si trovano spettacolari oggetti di antiquariato, come libri, candelabri e molto altro.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa conviene comprare a Vilnius