Cosa conviene comprare a Singapore

Che cosa conviene comprare a Singapore? La città-Stato nel Sud Est asiatico è una destinazione tecnologica, ma c'è spazio anche per la tradizione

 

Sapere che cosa conviene comprare a Singapore non deve preoccupare più di tanto i visitatori diretti nel Paese, per quanto sia ampia l’offerta proposta. La città-Stato del Sud Est asiatico è un vero e proprio paradiso per tutti gli amanti dello shopping, con negozi e centri commerciali disseminati lungo tutto il territorio della città che propongono capi e prodotti a prezzi decisamente vantaggiosi. I fan della tecnologia avranno di che gioire, vista la quantità di apparecchi disponibili a Singapore, ma ci sarà anche tanto spazio per quanti ricercano un souvenir originale e caratteristico che racchiuda questa parte dell’Asia.

Alcuni dei migliori luoghi per coloro che intendono conoscere cosa conviene comprare a Singapore sono i negozi artigianali dei quartieri più popolosi, come Little India o Chinatown. Qui si trovano sete di grande qualità a ottimi prezzi, così come splendidi tappeti intessuti secondo la tecnica del batik, come d’abitudine nella vicina Indonesia. Nelle botteghe di Singapore si possono trovare anche souvenir, come maschere in legno dipinte, il kriss, pugnale di origine malese, porcellane colorate, gabbie per gli uccelli e molti altri utensili in esposizione.

Se non sapete cosa conviene comprare a Singapore indirizzatevi verso i centri commerciali. La città-Stato asiatica è uno dei più importanti poli tecnologici del mondo e gli apparecchi elettronici che vengono venduti sono sempre quelli di ultima generazione. Uno di questi luoghi è il Funan Center, che raggruppa ben 77 negozi specializzati nel commercio di smartphone, computer, fotocamere e altri strumenti digitali, con risparmi che rispetto ai listini europei possono arrivare fino al 30%. Anche l’acquisto dei CD è assai conveniente, con prezzi inferiori del 40% in confronto a quelli dell’Italia e un’offerta adatta a tutti i gusti.

Tra le luccicanti insegne dei negozi di Singapore si possono scorgere tante bancarelle, dove sovente si trovano alcuni dei migliori gadget o ricordi del Paese. I venditori che espongono nei mercati vendono prodotti come il tè verde, spezie tra le più varie, come curry, pepe e curcuma oppure il durian, uno dei frutti più bizzarri del pianeta oltre che vero e proprio simbolo della città-Stato asiatica. Sulle bancarelle si trovano anche rimedi medici, come pastiglie di ginseng e misteriosi intrugli di origine cinese.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa conviene comprare a Singapore