Come arrivare all’isola di korcula

Come arrivare a Korcula? Le due alternative migliori sono i pullman e i traghetti: ecco tutte le informazioni per raggiungere facilmente l'isola

Arrivare all’isola di Korcula è molto semplice, in quanto, come la maggior parte delle isole croate che ha puntato sul turismo, è ben collegata con il resto del Paese. In particolar modo Korcula è posta quasi al centro del territorio croato, quasi di fronte al Molise. Frapposta tra Spalato (Split) e Ragusa di Dalmazia (Dubrovnik), esistono molte alternative per arrivare all’isola di Korcula. Ovviamente, essendo circondata dal mare, si sconsiglia di arrivare con la macchina, prediligendo piuttosto altri mezzi che non necessitano del parcheggio.

Vediamo, dunque, come arrivare all’isola di Korcula usando solo ed esclusivamente i mezzi pubblici. Per quanto riguarda il pullman, esistono molte linee che collegano le varie città croate al porto di Orebic, dal quale è possibile imbarcarsi. Pertanto, sia nel caso in cui vi troviate nelle vicinanze di Spalato che di Dubrovnik, non si presenterà alcun tipo di problema. Ovviamente, come tutti i viaggi di lunga tratta effettuati con i mezzi pubblici, l’unica accortezza che bisogna avere è quella di controllare in via preventiva gli orari di partenza.

Arrivare all’isola di Korcula usando, invece, solo il traghetto, sarà ad ogni modo molto semplice. Innanzitutto ci si può imbarcare in uno dei tanti mezzi via acqua che partono con cadenze piuttosto frequenti dall’isola penisola di Peljesac, nota anche con il nome di Sabbioncello. Posta nella Croazia meridionale, questa località permette a chi si trova nei paraggi di poter raggiungere l’isola di Korcula con facilità. Inoltre, sono presenti anche delle linee di traghetti che costeggiano la Croazia, permettendo a città come Spalato, Ragusa di Dalmazia e Fiume (Rijeka) di essere in continuo collegamento con l’isola.

Per quanto riguarda le tempistiche, queste variano sulla base del luogo di partenza, ma c’è da considerare il fatto che tutte e due le alternative hanno come punto in comune l’utilizzo del traghetto, la cui tratta ha una durata di circa 40 minuti. Per arrivare all’isola di Korcula occorre, dunque, acquistare la carta d’imbarco del ferry o del catamarano, l’imbarcazione più veloce tra quelle disponibili. Questa operazione può essere effettuata sia nel porto che tramite il sito internet della compagnia di navigazione. Sfortunatamente per raggiungere l’isola è necessario prima raggiungere la Croazia, in quanto non sono presenti delle tratte che collegano direttamente l’Italia a Korcula.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come arrivare all’isola di korcula