Come arrivare all’isola di kampa in Moldava

Arrivare all'isola di Kampa in Moldava è semplice, considerando l'enorme quantità di traghetti che collegano la meta alla terraferma della Repubblica Ceca

Per arrivare all’isola di Kampa in Moldava bisogna conoscere l’esatta locazione della meta. Quest’ultima si trova sulla sponda nord-occidentale della Moldava, che divide Praga, la capitale della Repubblica Ceca, in due parti. Precisamente, l’isola di Kampa sorge su un braccio della Moldava chiamato Certovka, tradotto “Canale del Diavolo”, in riferimento a una donna indemoniata che viveva su questa sponda un paio di secoli fa. Durante la maggior parte della sua storia, la Certovka della Moldava è stata utilizzata come la lavanderia della città. Gli abitanti di Praga venivano qui per pulire i propri panni.

Altresì, alcuni cittadini posizionavano qui i propri mulini a vento. Nella parte Sud dell’isola sorge un piccolo parco, mentre a Nord c’è la sezione lussuosa e abitata dell’isola. Ivi si trovano ristornati, alberghi di lusso e quant’altro. Per arrivare all’isola di Kampa in Moldava è possibile utilizzare la metro, viaggiando dalla stazione Malostranskà. Per spostarsi a Praga si possono utilizzare anche i tram e gli autobus, che si muovono secondo orari e itinerari molto precisi. Per arrivare all’isola di Kampa in Moldava in pullman si deve partire dalla stazione centrale degli autobus di Praga.

Tutti gli autobus diretti verso il centro cittadino vanno bene. Nel centro di Praga è consigliato spostarsi camminando per godersi i panorami mozzafiato che la storica capitale della Repubblica Ceca è in grado di offrire. L’isola di Kampa è ottimamente collegata con la terraferma da degli itinerari pedonali, percorrendo i quali è possibile anche godere di alcune viste particolari sulla Moldava. Ovviamente, il mezzo di trasporto più comodo, veloce e caratteristico sono i tram.

Essi superano il traffico, sono più veloci e coprono tutta la zona urbana. Come per gli autobus, anche per i tram vale lo stesso discorso. Per arrivare sull’isola di Kampa in Moldava tramite uno degli stessi bisogna salire su uno dei mezzi diretti verso il centro cittadino, camminare verso il fiume e costeggiarlo fino a trovare il passaggio per l’ambita meta turistica. E, infine, non bisogna dimenticarsi dei taxi. Essendo una città sempre piena di turisti provenienti dai più svariati angoli del pianeta, ci sono ovunque i tassisti cechi pronti a trasportare i viaggiatori anche all’altro angolo della regione.

Come arrivare all’isola di kampa in Moldava