Come arrivare all’aeroporto di Perugia

L'aeroporto di Perugia è il principale scalo dell'Umbria e si trova proprio nel cuore dell'Italia. Ecco quali sono gli itinerari possibili per raggiungerlo

L’aeroporto di Perugia si trova a Sant’Egidio, località situata a circa 12 km dal capoluogo umbro. Pur non essendo uno scalo molto grande l’aeroporto perugino è assai ben organizzato ed efficiente, soprattutto dopo la completa ristrutturazione dell’impianto nel 2011. Per raggiungere lo scalo di Perugia è possibile utilizzare tanto la strada quanto la ferrovia, dato che l’areoporto è ben collegato con le principali reti di comunicazione. Chi viaggia in automobile può servirsi sia dell’autostrada A1 sia di quella A14, uscendo in entrambi i casi a Ospedalicchio e seguendo poi le indicazioni per l’aeroporto.

Chi intende utilizzare il trasporto su strada per arrivare allo scalo può alternativamente usufruire dell’autonoleggio o del servizio taxi. Appena fuori dall’aeroporto perugino, nella zona arrivi e in quella check-in, sono presenti diverse compagnie che forniscono ai viaggiatori vetture e conducenti per il trasferimento verso Perugia. Coloro che optano per il taxi devono fare riferimento all’azienda Radio Taxi, che conduce i viaggiatori verso la città più importante dell’ Umbria al prezzo di 7,50 euro a persona se si è in un gruppo di quattro, oppure a Taxi Bastia Umbra.

Una valida alternativa al trasporto in auto per tutti coloro che vogliono viaggiare su strada è il servizio via autobus, con collegamenti garantiti verso il resto della regione e anche al di fuori dell’Umbria. Le corse sono offerte dalla compagnia Umbria Mobilità grazie alle linee E007 ed E422, dirette rispettivamente dall’aeroporto di Perugia ad Assisi e Foligno. Il biglietto può essere acquistato anche a bordo del bus ed ha un costo di 2,50 per il viaggio verso il centro di Perugia. Fuori dallo scalo è anche attiva una navetta della ACAP-Sulga, che collega l’aeroporto alla stazione ferroviaria.

I viaggiatori in arrivo all’aeroporto di Perugia possono infine sfruttare il treno per i loro spostamenti. Lo scalo perugino non è direttamente collegato con la stazione ferroviaria della città, ma un comodo servizio di bus permette l’arrivo ai binari del treno. Viene garantita almeno una corsa giornaliera (tre martedì, mercoledì e domenica) al prezzo di 8 euro a persona. Dalla stazione di Perugia è poi possibile spostarsi verso le principali località dell’Umbria e del Lazio, con treni diretti verso Assisi, Foligno, Roma e Firenze.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come arrivare all’aeroporto di Perugia