Le città più low cost del mondo

Da Bangkok a Budapest, da Lisbona a Marrakech, da Praga a New Delhi, le città più economiche del mondo. In Italia quella più a buon mercato è Pisa

Avete voglia di fare un viaggio a portata di portafoglio? Se il vostro desiderio è quello di scoprire nuove città del mondo senza spendere una fortuna, ecco quali sono le più low cost del mondo.

Volete restare in Italia? Qui la città più a buon mercato è Pisa, dove è possibile soggiornare in hotel a tre stelle con meno di 70 euro a notte per una camera doppia.

In Europa la città dove gli alberghi sono più convenienti è Budapest, con un prezzo medio di 51 euro per camera a notte, seguita da Lisbona con una media di 58 euro. Anche a Praga è possibile ammirare le bellezze della città soggiornando con un ottimo rapporto qualità-prezzo: 60 euro a notte.

Economici anche gli alberghi di Tallinn, che costano sui 63 euro a notte, quelli di Berlino, 64 euro, e Dublino, dove una camera costa mediamente 68 a notte.

Se preferite le città asiatiche, a Bangkok gli hotel a tre stelle sono un vero affare per i turisti: costano sui 38 euro a notte. Anche gli alberghi di New Delhi sono particolarmente convenienti: costano in media 47 euro. A Shanghai, capitale economica della Cina, una camera costa in media 53 euro, mentre dormire in un tre stelle a Bali costa 65 euro per camera.

Se invece la vostra meta è il Nord America, un soggiorno in un hotel a Las Vegas è sui 51 euro a notte, rivelandosi una meta molto conveniente per i turisti in cerca di alberghi con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

In Africa, invece, potete scoprire le affascinanti strade di Marrakech dormendo in un albergo a tre stelle pagando in media 53 euro a notte.

E a proposito di soggiorni low cost, avete mai sentito parlare di scambio di casa?

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le città più low cost del mondo