È Città del Capo la meta più conveniente

La capitale del Sudafrica è la prima destinazione al mondo per prezzi convenienti secondo TripAdvisor

In tempo di crisi gli amanti dei viaggi sono alla ricerca di mete low cost. Secondo un sondaggio di TripAdvisor, la destinazione più conveniente del mondo è Città del Capo.

Confrontando i prezzi dei servizi in camera e di alcuni prodotti che si trovano abitualmente nei minibar degli hotel, la città sudafricana si è posizionata al primo posto per prezzi convenienti in un pool di 46 destinazioni turistiche prese in considerazione.

Un club sandwich ordinato nella propria camera, una bottiglia di acqua, una mini bottiglia di vodka, una confezione di noccioline, una bibita in lattina e il servizio lavanderia per una camicia, a Città del Capo costano in tutto circa 15 euro, meno della metà di quanto si paga in Italia per gli stessi servizi (34 euro).

Se Città del Capo si è guadagnata la medaglia d’oro è lecito pensare che tutto il Sudafrica sia altrettanto economico e, forse, ancor più se si esce dalle grandi città.

La vita in Sudafrica costa molto meno di quanto si pensi. Un’ottima cena per due a base di pesce, gamberi o aragoste gustate davanti a incomparabili tramonti sul mare e sorseggiando un buon vino, costa circa 50 euro, mentre un pranzo per due in un fast food costa appena 8 euro.

Noleggiare un’auto per spostarsi autonomamente lungo le strade del Paese – il modo migliore per visitarlo – costa circa 16 euro al giorno, un litro di benzina un euro. L’ingresso giornaliero in un parco naturale come il famoso Kruger National Park costa circa 10 euro.

Il Sudafrica quindi è oggi una meta turistica più che mai conveniente, con un ottimo rapporto qualità-prezzo e alla portata di tutte le tasche anche in tempi di crisi.

 

È Città del Capo la meta più conveniente