Le città sull’acqua nel mondo

Molto caratteristiche e suggestive le città che nascono sui canali, sui fiumi o sui mari, come Venezia, Amsterdam e Fort Lauderdale

Al mondo ci sono numerose città nate sull’acqua. Dalla vivace Amsterdam, città dei canali per eccellenza a Venezia, famosa in tutto il mondo e visitata da oltre 20 milioni di turisti ogni anno. Da Xochimilco, Patrimonio dell’Unesco in Messico, a Birmingham in Inghilterra, i cui canali hanno un’estensione addirittura superiore a quella di Venezia.

Nell’Europa del Nord c’è Amburgo, città portuale e l’altezzosa San Pietroburgo, attraversata dal fiume Neva. Stoccolma si sviluppa su quattordici isole affacciate sul Mar Baltico ed è considerata l’altro esempio nordico di città d’acqua.

In Asia ci sono città  conosciute per i rispettivi canali: come Suzhou, la Venezia cinese, da vedere per i i meravigliosi giardini nell’acqua.  Non poteva mancare una Venezia anche nel continente indiano: Alappuzha, la città dove tutto viene fatto in funzione dell’acqua.

Negli Stati Uniti esiste una città dove i canali sono attraversati delle gondole: è Fort Lauderdale in Florida.

Le città sull’acqua nel mondo