Che cosa si mangia in Germania e quali sono i piatti tipici

La cucina tipica tedesca è famosa nel mono per via dei suoi molti sapori e delle calorie contenute in ogni pasto. Ecco i dettagli

La cucina tipica tedesca è molto innovativa e, nonostante gli stereotipi sull’utilizzo di componenti fondamentali come il maiale, il wurstel e le patate, è ricca di diversità. Essendo uno Stato federale, la Germania presenta notevoli differenze culturali e gastronomiche quasi in ogni sua regione. Le zone della Germania situate vicino ad altri Paesi dell’Europa hanno assorbito alcune tradizioni gastronomiche provenienti dalla cucina del mondo. Tuttavia, nonostante le notevoli differenze locali, alcuni piatti sono diventati un emblema generale della Germania.

Nella cucina tipica tedesca c’è una netta dominazione di piatti preparati a base di patate, del cavolo (tra cui il cavolfiore) e della carne (come il maiale e il manzo) sia arrostita, che preparata sotto forma di stufato. I grassi solidi vengono abbinati a quelli liquidi (contenuti sopratutto nel miele). La frutta fresca è meno preferita della cotta o secca. Dalla Polonia la Germania ha assorbito l’usanza di mangiare il pesce (tra cui viene preferita l’aringa), mentre dal Belgio e dalla vicina Francia vengono importati vari tipi di formaggi.

Anche l’Austria ha lasciato un notevole segno nella cucina tipica tedesca. Basti pensare che piatti come la Sachertorte, le varie salsicce, wurstel e gli Schnitzel hanno un’origine proprio austriaca (per precisione viennese). Fermo restando che quasi ogni regione della Germania ha delle proprie specialità enogastronomiche, i principali piatti della cucina tipica tedesca sono molto diversi tra loro. Per esempio, la zuppa di pane (Brotsuppe) viene preparata con verdure, patate e un tuorlo d’uovo, mentre lo stinco di un vitello fritto (conosciuto in Germania come “Abgebräunte Kalbshaxe”) è una carne prima bollita e poi fritta.

I Rollmops sono degli involtini di aringhe (che si possono assaggiare anche nelle regioni settentrionali d’Italia) e la Thüringer Rostbratwurst è uno dei piatti preferiti dai tedeschi: si tratta della salsiccia di Turingia, adeguatamente arrostita e abbinata ad altri elementi gastronomici. Dell’attenzione meritano anche le costolette di capriolo ai mirtilli, che vengono cotti nel burro e serviti a tavola con della marmellata di mirtilli rossi in qualità di condimento. Infine, della cucina tipica tedesca fa parte anche il Erdäpfelkäse. Si tratta della purea di patate in un insieme con la panna acida. La bevanda preferita dai tedeschi è, ovviamente, la birra.

Che cosa si mangia in Germania e quali sono i piatti tipici