Peso e dimensioni di bagaglio a mano e bagaglio da stiva con British Airways

British Airways consente un bagaglio a mano a tutti i passeggeri, oltre a colli aggiuntivi in stiva. Ecco cosa bisogna sapere

Le compagnie aeree cambiano spesso il regolamento riguardante peso e misure dei bagagli e per i turisti può essere motivo di stress. Sapere cosa è consentito è importante per partire rilassati per il vostro prossimo viaggio.

La compagnia British Airways, che ha il suo haub nell’aeroporto di Londra Heathrow permette a tutti i passeggeri l’imbarco di un bagaglio a mano, oltre a quello da stiva. Entrambi però devono rispettare il peso e le misure imposte dalla compagna aerea. Scopri tutte le informazioni pratiche fondamentali per partire con tranquillità con un volo British Airways.

British Airways: peso e misure del bagaglio da stiva

Chi parte per un lungo viaggio con British Airways e ha la necessità di portare con sé un bagaglio da stiva dovrà rispettare alcune semplici regole.

Il bagaglio registrato non dovrà avere dimensioni superiori a 90 x 75 x 43 cm, comprese le ruote, le maniglie e le tasche. Il peso consentito varia a seconda della durata del volo: sui voli diretti verso destinazioni più vicine non deve superare i 23 kg, mentre chi viaggia per mete lontane ha a disposizione un bagaglio da 32 kg o addirittura due bagagli da 23 kg l’uno.

British Airways: peso e misure del bagaglio a mano

I viaggiatori di British Airways possono portare con sé un bagaglio a mano che può essere trasportato a bordo della cabina senza alcun costo aggiuntivo. La valigia deve pesare non più di 23 kg, con dimensioni totali che non devono superare i limiti di 56 x 45 x 25 cm. Il bagaglio va inserito nella cappelliera posta al di sopra dei sedili dei passeggeri, ma se non dovesse esserci sufficiente spazio, esso verrà riposto in stiva, senza nessuna tariffa ulteriore.

La compagnia dà ai suoi passeggeri perfino la possibilità di avere in cabina un secondo accessorio. In questo caso l’oggetto avrà un’etichetta gialla, utilizzata dalla compagnia per indicare le corrette dimensioni dell’articolo. Quali sono i bagagli a mano consentiti? Potrete portare con voi: una valigetta per computer portatile, una tracolla o ancora una borsa da donna, oggetti che in ogni caso non superino i 30 x 40 x 15 cm totali. Questi accessori andranno riposti sotto al sedile anteriore del passeggero, fatto salvo per tutti coloro che viaggiano in prima classe o per chi è seduto vicino alle uscite di emergenza.

British Airways: che succede se il bagaglio a mano supera le misure consentite?

Coloro che hanno programmato un viaggio con British Airways e hanno dei colli che superano i limiti imposti del vettore, si vedranno costretti a imbarcare i bagagli nella stiva dell’aereo. Quanti hanno acquistato un biglietto della British Airways e non possono proprio fare a meno di un bagaglio aggiuntivo, si troveranno costretti a pagare una tariffa forfetaria. Se il bagaglio pesa tra i 23 e i 32 kg sono necessari 60 euro in più, altrimenti il bagaglio viene registrato come merce. Essa varia a seconda della classe di volo, andando dai 55 ai 200 euro per la classe Economy, a seconda della tratta effettuata, fino a 140 € per la Premium Economy. La fluttuazione dei prezzi è evidente pure per i viaggiatori di Business e First Class, dato che si va dai 45 ai 150 euro a seconda della destinazione.

Peso e dimensioni di bagaglio a mano e bagaglio da stiva con British&n...