Alla scoperta del Cuneo Gotico a Dogliani

Un'affascinante visita guidata alla scoperta delle maggiori opere di Schellino. Ecco le informazioni sull'evento

A Dogliani sta per arrivare il Cuneo Gotico, un evento culturale triennale iniziato nel 2014. Ci troviamo nelle Langhe, in una cittadina caratteristica per i suoi monumenti neogotici. Il progetto, infatti, punta proprio a valorizzare le strutture risalenti a tale movimento artistico, tramite interessanti visite guidate gratuite. Se si ha intenzione di partecipare, tuttavia, è necessario prenotare per assicurarsi un posto all’evento.

Il weekend del Cuneo Gotico ha inizio sabato 11 giugno alle 15.30 presso il Cimitero di Dogliani. Se non si viaggia in auto e si è di zona, il modo più semplice per raggiungere Dogliani è con il treno regionale che parte da Cuneo, effettuando poi il cambio a Fossano.

Dal Cimitero, la guida conduce i turisti alla scoperta delle più interessanti opere architettoniche di Giovanni Battista Schellino, nato e vissuto in questa cittadina tra il 1800 e il 1900. La visita è adatta anche ai più giovani, pur non particolarmente amanti dell’arte, che amano le atmosfere dark di questo genere culturale tornato in voga nel decennio corrente.

Tra le opere più interessanti di Schellino comprese nella visita ci sono la Chiesa Parrocchiale dei Santi Quirico e Paolo e la Torre dei Cessi, una struttura a tre piani collegata da una passerella al Palazzo Comunale. La Torre, che ricorda una vecchia costruzione medievale, fu costruita per le esigenze igieniche della caserma militare. Verso la metà del ‘900 fu ristrutturata e oggi si presenta come un museo. Alla fine del tour si arriva al Teatro Sacra Famiglia per ascoltare alcune letture tratte da I Racconti del Terrore di Edgar Allan Poe.

Altra tappa interessante durante il Cuneo Gotico è il Castello di Novello, anch’esso opera di Schellino. È infatti possibile prenotare una cena a palazzo (35 euro a persona), che comprende un menu degustazione con assaggi di vini locali inclusi.

Lo stesso programma, cena compresa, è previsto anche per domenica 12 giugno. Si può prenotare online tramite il sito ufficiale.

Alla scoperta del Cuneo Gotico a Dogliani