Aisle seat e window seat: per un viaggio in aereo

Le scritte aisle seat e window seat sono fondamentali per prenotare un viaggio in aereo

Le scritte aisle seat e window seat tornato utili per chi voglia scegliere un volo, viaggiando comodamente in aereo. Quando, infatti, si decida di prenotare un posto all’ufficio a ciò preposto in aeroporto oppure on line, conoscendo il significato di queste parole inglesi, si può liberamente optare per alcuni posti ritenuti più comodi di altri. I termini Aisle seat indicano il sedile collocato lungo il corridoio dell’aereo; mentre le parole Window seat fa riferimento a quello posto vicino al finestrino.

Avere la specifica contezza del significato delle predette terminologie inglesi torna, pertanto, utile, al fine di viaggiare dove si preferisce. In tal modo, si può decidere di sedersi in un posto lungo il corridoio, per avere più spazio disponibile, magari per stendere un pò le gambe e rilassarsi, per collocare al meglio il trasportino dei propri animali domestici o per parlare con maggiore facilità con il personale di bordo. Si può, al contrario, optare per un posto collocato vicino al finestrino, per ammirare le meraviglie del paesaggio visibile dall’aereo. La scelta del sedile offrirà, dunque, il maggior comfort.

In ogni caso, una volta effettuata la scelta, la conoscenza delle scritte aisle seat (sedile lungo il corridoio) e window seat (sedile vicino al finestrino) agevola nella ricerca del posto a sedere. Una volta a bordo, se il personale è impegnato con altri viaggiatori, si può facilmente cercare il proprio posto, sia avvalendosi del numero associato al sedile, sia sapendo già se si tratta di un sedile collocato vicino al corridoio o al finestrino dell’aereo.

Prenotando un viaggio in netto anticipo rispetto al giorno previsto per la partenza, si ha un’ampia scelta di posti. Recandosi in un’agenzia di viaggio, andando all’ufficio preposto all’acquisto dei biglietti in aeroporto o, più semplicemente e comodamente, collegandosi on line, è possibile fare le scelte ritenute più opportune. Si può, quindi, indicare al personale addetto presso l’agenzia di viaggi o all’ufficio aeroportuale quale sedile si voglia scegliere. Se, poi, ci si prenota tramite internet, è ancora più agevole optare per un posto o per un altro. I siti offrono, infatti, la possibilità di avere la visibilità dei diversi sedili disponibili e raffigurati in modo tale da visualizzare l’esatta collocazione degli stessi. Con un semplice click, si può prenotare un sedile, che si trovi lungo il corridoio o vicino al finestrino dell’aereo.

L’INGLESE PER VIAGGIARE, LE PAROLE UTILI IN AEROPORTO

 

Aisle seat e window seat: per un viaggio in aereo