12 luoghi reali che hanno ispirato Disney

I film di animazione della Walt Disney hanno preso spunto dal mondo reale. Dal Texas all'Alsazia, ecco i luoghi che a cui sono ispirati

Se pensate che i film della Walt Disney siano interamente frutto dell’immaginazione, vi sbagliate. Guardandone qualcuno, infatti, è quasi impossibile non riconoscere dei luoghi che nella realtà sono molto simili. In particolar modo, sono stati individuati 12 posti realmente esistenti a cui i produttori della Disney si sono ispirati.
Il primo tra questi è il Machu Picchu, presente nel film Le Follie dell’Imperatore: l’impero di Cuzco è posto proprio su delle alture che ricordano molto il paesaggio peruviano.
Anche la Spagna ha offerto spunti alla Walt Disney, la quale ha scelto per il castello della Regina del film Biancaneve l’Alcázar de Segovia.

Un paesaggio che ricorda di per sé le fiabe è l’Alsazia, la regione più occidentale della Francia, e il colosso dei film di animazione non poteva farselo sfuggire: lo si ritrova nel paese di Belle nel film La Bella e la Bestia.
Un viaggiatore attento non può poi riconoscere Mont Saint-Michel, sito in Normandia, in Rapunzel.
E l’immensa cascata Paradiso presente nel film UP? Si trova in Venezuela ed è nota con il nome Salto Angel, Kerepakupai Vena nella lingua indigena. Sono stati gli 807 metri di caduta interrotta di acqua a nominare tale cascata la più grande del mondo e a ispirare la Walt Disney.

Il principe Eric de La Sirenetta ha poi la sua residenza nel castello di Chillon, in Svizzera, mentre la casa dell’imperatore in Mulan non è altro che la Città Proibita di Pechino. Anche il film della Walt Disney Aladdin ha preso spunto dal mondo reale: a ben vedere, infatti, nel Palazzo del Sultano è impossibile non trovare delle somiglianze con il Taj Mahal. Situato ad Agra, nell’India settentrionale, pare abbia affascinato così tanto la casa cinematografica a tal punto da riportare nella pellicola le caratteristiche più importanti del mausoleo.

La Norvegia ha, invece, dato ispirazione al film di animazione Frozen: si tratta in particolar modo della chiesa di Sant’Olaf, a Balestrand. Oltre a somigliare molto alla cappella che si ritrova nella pellicola, ha anche dato il nome al pupazzo di neve che adora l’estate.
Infine gli ultimi luoghi reali che ritroviamo nei film della Walt Disney sono il texano U-Drop Inn in Cars, il tempio cambogiano Angkor Wat in Atlantis e il Castello scozzese di Eilean Donan in Ribelle.

12 luoghi reali che hanno ispirato Disney