Meteo: settimana di caldo africano, poi cambia tutto

A partire da giovedì le temperature crolleranno bruscamente, anche di 10°C

Il caldo africano persisterà per qualche giorno facendoci boccheggiare anche di notte, specie nelle regioni del Nord. Tuttavia, a partire da giovedì le temperature crolleranno bruscamente, anche di 10°C rispetto ai giorni precedenti e per il primo weekend di luglio il maltempo si sposterà verso Sud.

Fino ad allora, però, la colonnina di mercurio salirà oltre i 30°C al Centro-Nord e toccheranno punte di 35-37°C in Puglia, Basilicata e Sicilia e addirittura di 40-42°C sulle zone interne della Sardegna e della Sicilia.

L’alta pressione di matrice sub-tropicale continuerà a proteggere l’Italia dal maltempo che sta imperversando sul resto dell’Europa. L’anticiclone garantirà quindi giornate generalmente calde e soleggiate su gran parte delle regioni.

A partire da venerdì, invece, un vortice ciclonico piomberà sull’Italia. Ci saranno temporali molto forti, con grandinate e possibili trombe d’aria che investiranno le regioni settentrionali per poi portarsi verso quelle centrali. Le temperature caleranno bruscamente e, nel corso del fine settimana, il maltempo si concentrerà soprattutto al Sud.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: settimana di caldo africano, poi cambia tutto