La pista ciclabile da Spoleto ad Assisi: percorso e informazioni

La pista ciclabile Spoleto-Assisi collega le due importanti città dell'Umbria ed è uno dei percorsi più famosi dell'entroterra

L’Umbria è una Regione che punta molto sul cicloturismo e la pista ciclabile che va da Spoleto ad Assisi è una delle più famose e importanti dal punto di vista storico, artistico e spirituale.

Questo itinerario, che include anche il tracciato dell’ex ferrovia Spoleto-Norcia e che consente di scoprire la Valle Umbra attraversando località incantevoli e poco conosciute, è stato premiato come migliore via green d’Italia, vincendo il premio Italian Green Road Award nel 2015.

Dei 45 chilometri di lunghezza, tutti in pianura, in parte la pista ciclabile corre lungo percorsi protetti, ma con alcuni tratti di traffico promiscuo.

Da Spoleto il colpo d’occhio sul territorio attraverso il quale si pedala è spettacolare, con dolci colline punteggiate da piccoli borghi e da filari di vitigni e di ulivi. Lungo tutto l’itinerario si seguono le sponde dei torrenti Marroggia, Beverone, Timia e del fiume Topino.

Tra le due città attraversa alcune bellissime località come Bevagna, Cannara, San Giacomo di Spoleto, le Fonti del Clitunno, Trevi, Foligno e Montefalco, considerati tra i borghi più belli della Regione Umbria.

A Campello sul Clitunno si può deviare per i sentieri che arrivano fino ai castelli di Pissignano e Campello alto, attraverso le famose Fonti del Clitunno, cantate da Plinio il Giovane, da Lord Byron e da Giosuè Carducci, ammirare il Tempietto del Clitunno, Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco oppure avviarsi per uno degli itinerari delle Strade dell’Olio.

Chi desidera fare una sosta a Bevagna può ammirare l’antico centro che mantiene ancora intatta la sua medievale e che conserva anche numerose testimonianze di epoca Romana. Anche qui si può fare una deviazione. Da Bevagna, infatti, ci si può collegare alle Strade del Vino, quella del Sagrantino, che si inerpica a Montefalco, o quella del Cantico che tocca, tra gli altri, i Comuni di Cannara e di Assisi.

Questo itinerario può essere collegato ad altri come per esempio la ciclovia del Tevere, la ciclovia dell’Ex ferrovia Spoleto – Norcia, la ciclovia anulare del Trasimeno.

Sia Spoleto sia Assisi sono riconosciute come delle vere perle artistiche, che ospitano edifici storici dall’alto valore simbolico, come chiese, castelli, ponti, cattedrali e molto altro ancora. Un itinerario che vale assolutamente la pena percorrere.

Guarda le altre piste ciclabili dell’Umbria o delle altre Regioni d’Italia

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La pista ciclabile da Spoleto ad Assisi: percorso e informazioni