Amanti del trekking? In Irlanda c’è un luogo imperdibile

Alla scoperta del Reeks District, tra scenari da favola, laghi incantati e sentieri che conducono sulle vette più alte d'Irlanda

Chi ama organizzare escursioni, a piedi o in mountain-bike, è solito farlo ovunque: nei parchi e sulle montagne vicini a casa, entro i confini nazionali, e persino in viaggio.

Ci sono posti, in Europa e nel mondo, che meritano però un viaggio a sé, dedicato proprio al trekking e alla MTB.

Tra questi troviamo il Reeks District, in Irlanda. Paese noto per saper offrire in un solo giorno ogni tipo di clima, l’Irlanda cela luoghi capaci di offrire anche una inimmaginabile vastità di scenari. Come appunto il Reeks District, nome con cui oggi conosciamo quella che in realtà è la catena montuosa di Macgillycuddy’s Reeks, nella contea di Kerry.

Si trovano qui, nel Reeks District, le tre cime più alte d’Irlanda: Carrantuohill (1038 m), Beenkeragh (1010 m) e Caher (1001 m). Ed è qui che gli amanti dell’adrenalina, provenienti dal Regno Unito e non solo, amano organizzare le loro escursioni: uscite di trekking o di mountain-bike, arrampicate, giornate in kayak sui fiumi d’alta quota. Negli ultimi tempi, con sempre maggior frequenza le agenzie turistiche hanno iniziato ad organizzare tour qui, in questo splendido scenario naturale facilmente raggiungibile in aereo: Ryanair atterra proprio a due passi, all’aeroporto di Kerry.

Luogo intriso di leggende, il Reeks District è la destinazione perfetta per una vacanza a tutto sport. E, soprattutto, per una vacanza lontana dalla folla, che consente di vivere straordinarie esperienze senza dover girare ore per trovare un parcheggio, senza rubarsi lo spazio con gli altri surfisti nei tanti laghi che le sue montagne custodiscono, senza scontrarsi su di un ripido sentiero con gruppi di amatori.

L’escursione più impegnativa, riservata agli scalatori esperti, è quella che conduce alla vetta della Carrauntoohil. Richiede più di 7 ore di cammino, ed è necessario essere preparati per affrontarla. Gli altri, possono noleggiare una bicicletta e pedalare lungo il Gap of Dunle, uno stretto passo con affaccio su di uno straordinario lago. Oppure, possono soggiornare attorno il Caragh Lake e prendere lezioni di kayak. Prima di rilassarsi, la sera, in una delle tante taverne che offrono specialità di carne e pinte di Guinness.

Amanti del trekking In Irlanda c'è un luogo imperdibile

Amanti del trekking? In Irlanda c’è un luogo imperdibile