Colle del Nivolet, l’angolo di Piemonte che ha conquistato DiCaprio

L'attore, convinto ambientalista, ha pubblicato un post in difesa delle montagne. Oggetto della foto, il Gran Paradiso

Che l’Italia piaccia ai divi di Hollywood, non è certo una novità: da Capri al lago di Como, tanti sono gli angoli del nostro Paese che attori, cantanti e sportivi scelgono per trascorrere le loro vacanze.

Quello che ha fatto Leonardo DiCaprio, però, è un po’ diverso. Convinto ambientalista, impegnato in prima persona a cambiare le sorti del nostro mondo, l’attore ha condiviso sul suo profilo Instagram la foto d’un paesaggio magico: “Le montagne sono panorami splendidi: coprono il 24% della superficie terrestre, e ospitano moltissimi ecosistemi. Le attività umane possono inclinare il loro delicato equilibrio, e la sfida sta proprio nel riuscire a gestirle in modo sostenibile”, ha scritto.

Qual era il paesaggio ritratto nella foto? Una meraviglia italiana, il Gran Paradiso. E, più nello specifico, il Colle del Nivolet. La foto – scattata sul versante piemontese della montagna, a Ceresole Reale e più precisamente dal belvedere sulla strada provinciale del Nivolet – ritrae il bel valico alpino delle Alpi Graie, spartiacque tra la piemontese Valle dell’Orco e la valdostana Valsavarenche, all’interno del Parco Nazionale del Gran Paradiso. Ed è proprio l’Ente del Parco, ad averla ricondivisa per invitare tutti a visitare quest’incontaminato angolo d’Italia.

Leonardo DiCaprio instagram

L’immagine del Colle del Nivolet condivisa da Leonardo DiCaprio | Fonte: Instagram @leonardodicaprio

Per raggiungere il Colle del Nivolet, si percorre una tra le strade più spettacolari d’Italia: si parte da Ceresole Reale, e si sale per 18.5 chilometri, fino a quota 2612 metri. L’obiettivo, quando fu costruita e poi allungata, era quello di dar vita – all’interno del Parco Nazionale del Gran Paradiso – ad una prima forma di turismo naturalistico, anche se col passare del tempo l’area è divenuta meta di troppe macchine, specie nei fine settimana estivi (motivo per cui, la domenica, gli ultimi 6 chilometri sono oggi percorrribili solo a piedi, in bicicletta o col bus navetta).

Il Colle del Nivolet – che in auto si può raggiungere solo durante la bella stagione, quando non c’è la neve sulla strada – è meta di escursionisti e di appassionati astronomi, essendo uno dei pochi punti carrabili in quota del tutto privo di inquinamento luminoso. Ed è persino stata utilizzata, la strada che qui conduce, per le riprese del film The Italian Job. Un angolo d’Italia decisamente internazionale.

Strada per il Colle del Nivolet

Colle del Nivolet, l’angolo di Piemonte che ha conquistato ...