Campeggi e sport, è arrivato il boom

Sempre più turisti scelgono di trascorrere le proprie vacanze in uno dei numerosi campeggi specializzati in attività sportive

Campeggi.com

Campeggi.com Esperto di Campeggi

Sempre più turisti scelgono di trascorrere le proprie vacanze in uno dei numerosi campeggi specializzati in attività sportive.

Che sia inverno o estate, primavera o autunno, le strutture all’aria aperta hanno sempre un’offerta crescente in ambito sportivo in modo da poter soddisfare il sempre maggior numero di richieste.

In questi ultimi anni il connubio turismo-sport si è fatto sempre più solido diventando una notevole risorsa economica per tutti coloro che operano in entrambi i settori.

La montagna, ad esempio, ha una duplice valenza poiché offre la possibilità di praticare sport sulla neve d’inverno e trekking ed escursioni d’estate. Il mare è sicuramente più gettonato nella stagione calda per praticare sport acquatici come il nuoto o che richiedono la presenza di vento come la vela, il surf o il windsurf.

I campeggi sul mare, così come quelli sui Laghi, sono attrezzati in modo da offrire ai propri ospiti un accesso diretto alla spiaggia con tanto di strutture adeguate al relax, al divertimento ma anche allo sport. Corsi di nuoto, possibilità di affittare imbarcazioni di vario genere, attrezzature wellness sono accessibili a tutti i turisti che scelgono di soggiornare in una di queste strutture. Così come i campeggi in montagna assicurano quasi sempre l’accesso diretto alle piste da sci, agli impianti sciistici e alle attività sulla neve adatte a grandi e bambini.

Tra le attività sportive più amate da chi sceglie le vacanze in campeggio segnaliamo: le escursioni a piedi, la corsa, la mountain bike, ma anche lo sci alpino, di fondo e quello nautico, così come la pesca e il golf nelle strutture più lussuose.

Spesso sono gli animatori all’interno dei campeggi ad occuparsi anche della sfera sportiva della vostra vacanza. Si tratta di figure professionali formate in modo tale da permettervi di trascorrere una vacanza attiva tra relax e divertimento.

A proposito di vacanze attive, una recente classifica stilata da KoobCamp, network turistico dedicato ai campeggi e ai villaggi, ha incoronato il Dolomiti Camping Village di Dimaro (TN), in Trentino, come il miglior campeggio Sport 2018 nell’ambito della terza edizione dei Certificati di Eccellenza KoobCamp.

Le possibilità di trascorrere vacanze all’insegna dello sport ci sono nei campeggi di tutta Italia, non solo in Trentino: sempre nella TOP 10 Sport sono presenti anche strutture della Sardegna, della Toscana, della Sicilia, del Veneto e della Liguria.

Di seguito, i 10 migliori Campeggi e Villaggi Sport 2018 (in ordine casuale, vincitore escluso):
● Dolomiti Camping Village di Dimaro (TN), in Trentino-Alto Adige – VINCITORE
● La Foce Village & Camping di Valledoria (SS), in Sardegna
● Campeggio Villaggio L’Ultima Spiaggia di Bari Sardo (OG), in Sardegna
● Camping Capo d’Orso di Palau (OT), in Sardegna
● PuntAla Camping Resort di Castiglione della Pescaia (GR), in Toscana
● Talamone Camping Village di Orbetello (GR), in Toscana
● Sporting Club Camping Village di Mazara del Vallo (TP), in Sicilia
● Camping Village El Bahira di San Vito Lo Capo (TP), in Sicilia
● Campeggio Portofelice di Eraclea (VE), in Veneto
● Finale Freeride Outdoor Village di Finale Ligure (SV), in Liguria.

Campeggi.com Esperto di Campeggi Campeggi.com è il portale dedicato ai campeggi e ai villaggi alla ricerca di visibilità online e il punto di riferimento per i turisti che desiderano organizzare la propria vacanza en plein air. Nato nel 2003 e cresciuto negli anni, Campeggi.com è diventato il simbolo del network turistico KoobCamp, un insieme di oltre 30 siti web affermati in Italia e in Europa. L’obiettivo di Campeggi.com consiste nel fornire agli utenti le principali informazioni disponibili sulle strutture en plein air in Italia e all’estero, attraverso schede dettagliate con informazioni, fotografie e immagini, il tutto disponibile in ben 9 lingue. http://www.campeggi.com/

Campeggi e sport, è arrivato il boom