Aereo solare in volo coast-to-coast

Questo velivolo a pannelli solari, senza carburante, attraverserà gli Stati Uniti per promuovere l'uso di energie alternative

Si chiama Solar Impulse l’aeroplano mosso da energia solare, presentato presso un centro di ricerca della Nasa in California. Il velivolo, a energia solare, ha riscosso un enorme successo già nel 2010 volando senza scalo, per un giorno intero, con l’ausilio dei soli pannelli solari e delle batterie. Ora attraverserà gli Stati Uniti in un coast-to-coast davvero unico nel suo genere, facendo tappa a Phoenix, Dallas, Washington DC, e New York City.

Solar Impulse è mosso da 12.000 celle fotovoltaiche che permettono di volare senza carburante. Per costruirlo ci sono voluti sette anni e un team composto da 70 tra tecnici e ricercatori. E’ in grado di raggiungere la velocità di 80 km/h e viaggia con un solo pilota. Per ora i suoi spostamenti sono un’iniziativa scientifica che nasce dalla mente dei due progettisti, nonché piloti, gli svizzeri Bertrand Piccard e André Borschbergè con l’obiettivo di promuovere questa forma di energia alternativa.

Questo incredibile aereo ha un’apertura alare di oltre sessanta metri, come un Airbus A340, ma è un vero ultraleggero perché pesa soltanto 1,6 tonnellate (poco più di un’utilitaria). E’ già in fase avanzata di costruzione un secondo prototipo che sarà destinato a fare il giro del mondo nel 2015.

Aereo solare in volo coast-to-coast