Volare e trasportare animali : regole e costi Pegasus

Con Pegasus il viaggio aereo con il proprio animale in cabina è possibile, sebbene ci siano alcune limitazioni. Ecco cosa bisogna sapere

Chi ha prenotato un volo con Pegasus e ha intenzione di passare una bella vacanza con il proprio animale può essere felice. Il vettore low cost turco infatti consente il trasporto di cani e gatti in cabina, ma in questo caso c’è un peso limite che non va superato. Esso è fissato in 8 kg complessivi, che comprendono tanto la bestia quanto il trasportino nel quale bisogna tenere il cane o il gatto. Per altro l’animale trasportato deve essere in buona salute e dunque al check-in è bene essere muniti di un certificato che attesti le vaccinazioni effettuate.

Per un viaggio fianco a fianco con il proprio animale, sia esso il gatto oppure l’amico cane, non bisogna neppure sforare sul numero di esemplari presenti in gabbia. Il vettore turco non consente infatti di portare più di tre animali all’interno della cabina, mentre le regole sono un po’ differenti per quelli all’interno della medesima gabbia. Pegasus consente infatti il trasporto di due volatili, due cani e due gatti e oltre questa cifra l’imbarco di ulteriore bestie non sarà più possibile. Alcuni limiti sono imposti ai volatili.

Pegasus non permette infatti di trasportare gli uccelli in determinate tratte, in particolare quelle nazionali e dirette da e verso Istanbul. I voli intercontinentali non sono adatti al trasporto dei pennuti, a causa delle condizioni climatiche che potrebbero nuocere ai volatili. Da notare che alcune razze canine, come il Pitbull o il Dogo argentino, non possono essere trasportate a bordo a causa del loro comportamento, considerato “pericoloso”. Per essere sicuri di quali animali si possono imbarcare sui voli di Pegasus è possibile contattare il numero del call center relativo al vettore turco, cioè 0 850 250 0 737.

Le tariffe fissate per il trasporto degli animali a bordo dei voli Pegasus sono varie e dipendono dal peso della bestia, oltre che dalle tratte effettuate. Il volo degli animali fino agli 8 kg costerà 8 euro per tratte nazionali e 40 € in caso di linee internazionali. Gli animali compresi tra 8 e 25 kg verranno imbarcati in stiva e il tariffario si alzerà fino a 37 euro per le tratte turche, con punte di 62 € per tratte transturche. Infine il peso superiore ai 15 kg porterà a 56 euro nei voli in Turchia e a 80 € se l’aereo oltrepasserà i confini del Paese euro-asiatico.

Volare e trasportare animali : regole e costi Pegasus