Volare e trasportare animali : regole e costi Alitalia

Alitalia: conoscere quali sono le regole e i costi che ha stabilito la nostra compagnia aerea di bandiera riguardo al trasporto di animali a bordo degli aerei

Alitalia, la nostra compagnia aerea di bandiera consente il trasporto degli animali domestici in cabina o in stiva in base a determinate regole e norme di comportamento. Il trasporto dei vostri amici a quattro zampe non è permesso su tutti gli aeromobili e le dimensioni variano in base al tipo di aereo utilizzato per il volo. Per trasportare in Europa i cani in cabina bisogna obbligatoriamente essere in possesso del passaporto veterinario che possa dimostrare di essere in regola con le vaccinazioni e la documentazione sanitaria dell’animale.

Inoltre essi devono avere il microchip o il tatuaggio di identificazione. Per i voli nazionali serve la tessera sanitaria. Gli animali non devono avere un’età inferiore ai tre mesi perché sprovvisti di vaccino antirabbia e per questo motivo non possono viaggiare in aereo. Si ricorda inoltre che per i voli nel Regno Unito e in Irlanda non è consentito trasportare animali, mentre per i voli diretti in Brasile bisogna essere in possesso del certificato zoosanitario internazionale. I cani guida per le persone non vedenti o disabili possono viaggiare gratuitamente a bordo degli aerei Alitalia.

La compagnia non accetta a bordo nessun tipo di volatile proveniente dai Paesi asiatici, dall’Africa e dai Balcani, per prevenire il rischio provocato dalla diffusione dell’influenza aviaria. Gli animali devono essere trasportati nell’apposito trasportino, con chiusura adeguata e fondo impermeabile. Gli animali di piccola taglia, fino a 10 chilogrammi, possono essere trasportati in cabina mentre quelli più grandi viaggeranno in stiva. Per conoscere prezzi per gli animali in aereo e le modalità di pagamento bisogna contattare il servizio clienti della compagnia e pagare un supplemento sul biglietto prenotato.

I prezzi per il tuo viaggio con animali trasportati in cabina, varia dai 20 ai 130 euro, in base alla destinazione, mentre quelli trasportati in stiva da 50 a 150 euro. La misura massima del trasportino deve essere di 40x20x24 centimetri. Si ricorda inoltre che quelli trasportati in cabina non devono in alcun modo recare danno o disturbo agli altri passeggeri. Si consiglia anche di contattare la compagnia per conoscere tutti i dettagli riguardo a questi trasporti speciali almeno 48 ore prima della partenza e di verificare di essere in possesso di tutti i requisiti richiesti per il volo che dovete prendere.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Volare e trasportare animali : regole e costi Alitalia