Volare e trasportare animali: regole e costi di Air China

Air China, come organizzare il viaggio con i nostri amici a quattro zampe; le varie compagnie aeree prevedono una serie di limitazioni per il trasporto di cani e gatti

Air China, regole per il trasporto di cani e gatti; la maggior parte delle compagnie aeree consente di portare a bordo dei velivoli gli animali domestici. In genere, le linee guida dettate per il trasporto di cani e gatti variano in base al paese di partenza e al paese di destinazione. Vediamo insieme le regole per il trasporto di animali domestici con la compagnia aerea Air China. Per evitare problemi durante il check-in, la società invita i passeggeri ad effettuare una segnalazione riguardo l’animale da portare, durante la prenotazione del volo. Tramite il sito internet della compagnia non è possibile prenotare dei voli con l’aggiunta di un animale, per cui è necessaria la prenotazione al numero 06 4985606.

Per quanto riguarda il trasporto di animali all’interno della cabina dell’aereo, vengono accettati tutti gli animali domestici che hanno un peso che non supera gli 8 kg, trasportino incluso. Fanno eccezione i cani da guida, che vengono accettati indipendentemente dal loro peso corporeo. Le regole della compagnia Air China, prevedono che per essere accettati a bordo, gli animali devono aver compiuto almeno 10 settimane di età ed essere in possesso di tutte le vaccinazioni obbligatorie per legge. Inoltre, l’animale non deve essere in stato di gravidanza.

L’animale deve rimanere all’interno del trasportino per tutta la durata del volo e quest’ultimo deve essere abbastanza spazioso da permettere libertà di movimento. Per quanto riguarda la tipologia dei cani e gatti con il naso all’insù, come cani carlini, bulldog, gatti persiani o birmani, è consigliabile consultare il proprio veterinario prima di effettuare la prenotazione. Infatti, a causa alla loro morfologia, questi animali potrebbero avere delle problematiche alle vie respiratorie durante il volo.

La compagnia Air China non prevede l’accettazione in cabina di tutti quegli animali domestici che hanno un peso compreso tra gli 8 e i 75 chili. Anche in questo caso la segnalazione va effettuata durante la fase di prenotazione. Per quanto riguarda la documentazione, ogni passeggero deve fornire il passaporto europeo, che deve essere compilato da un veterinario, grazie al quale si può identificare l’animale e attestare le vaccinazioni. Infine, vi ricordiamo che sia i passeggeri che gli animali devono presentarsi al check-in due ore prima della partenza, per permettere al personale di bordo di organizzare al meglio il trasporto.

Volare e trasportare animali: regole e costi di Air China