La via sconosciuta di Parigi che piace agli Instagrammer

C’è un vicolo di Parigi che sta facendo il giro dei social. È rue Crémieux, ed è diventata la regina di Instagram

C’è un vicolo di Parigi che sta facendo il giro dei social. È rue Crémieux, ed è diventata la regina di Instagram. Una vietta nei pressi della Gare de Lyon, nel XII Arrondissement, scoperta per caso dai turisti, che sta attirando sempre più visitatori. Per la disperazione degli abitanti, abituati al silenzio e alla tranquillità, che stanno avendo il loro attimo di gloria.

Una via acciottolata, su cui si affacciano casette basse colorate. Sembra di essere a Burano. Invece siamo nel bel mezzo della Ville Lumière.

I primi a scoprirla furono i fotografi di moda e i videomaker. Poi l’hanno vista gli Instagrammer ed è diventata subito ‘the place to be’ a Parigi. Perfetta per postare foto coloratissime su Instagram.

Non sembra neanche di essere a Parigi in questo corto vicolo nascosto tra rue de Lyon e rue de Bercy, abitato da  schiere di gatti che si aggirano indisturbati quasi fossero loro i padroni di casa.

Tra le facciate colorate e i trompe l’œil, le persiane dipinte e i vasi di fiori alle finestre, che aggiungono una onta ancora più pittoresca a rue Crémieux, ci si sofferma a godersi un attimo di relax nella caotica Capitale francese.

La via è dedicata ad Adolphe Crémieux, un giurista e politico francese di fede ebraica vissuto a cavallo tra il ‘700 e l’800, che, come ministro della Giustizia, prese le difese degli ebrei parigini per tutelare i loro diritti emanando, nel 1870, il Decreto Crémieux.

Vale la pena fare una tappa in questo angolo insolito di Parigi. Un’unica raccomandazione: che resti per sempre una via tranquilla nonostante i turisti e gli influencer e non una rumorosa Portobello Road.

via-instagrammer-parigi-colorata-rue-cremieux

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La via sconosciuta di Parigi che piace agli Instagrammer