Nel Regno Unito, il glamping si fa in una “tenda” a forma di ufo

Appassionati di film di fantascienza? Regalatevi una vacanza in Galles! Potrete dormire all'interno di un bellissimo ufo

Foto di SiViaggia

SiViaggia

Redazione

Il magazine dedicato a chi ama viaggiare e scoprire posti nuovi, a chi cerca informazioni utili.

Vi siete mai chiesti come vivano gli alieni? Oggi potete averne un piccolo assaggio. Come? Basta prenotare la micro-casa a forma di ufo, che un appassionato di film di fantascienza ha costruito.

A Templeton, villaggio gallese del Pembrokeshire famoso per ospitare l’unico parco quasi totalmente costiero della Gran Bretagna (il Pembrokeshire Coast National Park), l’elettricista in pensione Martin Johnson e sua moglie Carol Anne hanno dato al concetto di glamping un’interpretazione decisamente originale. Utilizzando un vecchio hangar impiegato durante i Giochi Olimpici di Londra del 2012, hanno creato “Spodnic”, una tenda-ufo tra il futurista e l’irriverente.

Disponibile su Airbnb al costo di 100 euro a notte, dispone di tre letti e di un bagno privato e può ospitare fino a quattro persone. Ci hanno messo 6 mesi a costruirlo, Martin e Carol Anne. A trasformare un anonimo guscio in un’abitazione intergalattica che ha attirato persino l’attenzione della stampa, e che è dotato di ogni comfort: la sua porta d’ingresso si apre con un telecomando (ed è quindi adatta anche per l’accesso in sedia a rotelle), e l’abitazione dispone di un’enorme vasca idromassaggio all’aperto.

Dormire in un ufo nel Galles

Gli interni dell’ufo sono curati e lussuosi: c’è un letto in pelle color crema, rotondo e girevole, con materasso in lana merinos; c’è un divano realizzato a mano, che si trasforma in letto a castello. Ci sono piccoli alieni, e sorprese pronte e stupire gli ospiti che – qui – arrivano da ogni dove. E se all’interno c’è un piccolo frigo con acqua e latte, subito fuori dallo Spodnic c’è una vera cucina completamente attrezzata, col suo tavolo da pranzo, il barbecue e persino un orto con verdure ed erbe aromatiche.

Nelle vicinanze, suggeriscono i suoi creatori, ci sono veri e propri gioielli nascosti.  Se il Folly Farm Adventure Park and Zoo è tra i 10 zoo più belli al mondo, all’interno del Picton Castle c’è un giardino dei gufi che quasi nessuno conosce, e che permette di accarezzare e di dar da mangiare ai volatili. E poi le passeggiate lungo la costa, il trekking su per le montagne. Per dormire da alieno, vivendo da turista (curioso).

Dormire in un ufo nel Galles