Jumbo Kingdom, il ristorante galleggiante più grande del mondo

Il Jumbo Kingdom è senza dubbio una delle principali attrazioni di Hong Kong. Ecco cosa aspettarsi quando si entra in questo palazzo galleggiante

Dagli anni ’50 a oggi il Jumbo Kingdom domina le acque di Hong Kong. Il ristorante galleggiante più grande al mondo, ispirato alla Città Proibita.

Impossibile mettere piede a Hong Kong e non provare il Jumbo Kingdom. Si tratta forse del ristorante più famoso al mondo, considerando i suoi 42 anni di storia. Una gigantesca barca, lunga 79 metri, che ha ammaliato generazioni di avventori, locali e stranieri. Un vero e proprio vanto per la famiglia di ristoranti galleggianti, che vanta anche una ‘sorella’, denominata Tai Pak, che ha aperto le porte al pubblico nel 1952.

Jumbo Kingdom - Hong Kong

Fonte Foto: Instagram

Tutti gli occhi sono però puntati sul caro, vecchio Jumbo Kingdom che, come ci tiene a precisare alla CNN Chan Wing-hung, consulente dell’azienda, è in assoluto il ristorante galleggiante più grande sulla faccia della terra. Tre i piani proposti ai clienti, spesso rientranti nel mondo dei Vip e Reali. Basti pensare che la Regina Elisabetta II ha deciso di provare la cucina del locale, apparso in numerose pellicole, così come Tom Cruise.

Al tempo della sua realizzazione, spiega Chan, i ristoranti sull’acqua non erano così apprezzati a Hong Kong. Lo stile maestoso del Jumbo Kingdom ha però attratto tutti, con il proprietario che s’ispirò al tempo alla Città Proibita, proponendo all’interno uno stile imperiale. Ciò vuol dire ritrovarsi circondati da splendide riproduzioni di pagode e draghi, con i colori che vanno principalmente dal rosso all’oro.

Per quanto riguarda il cibo, a fare la voce grossa è senza dubbio la cucina cantonese, che ha la meglio su ogni altra proposta. Dai gamberi alla fiamma all’aragosta al cognac, la specialità della casa non può che essere il pesce.

Nel corso degli anni la struttura ha aggiunto numerose proposte d’intrattenimento per il pubblico. Al di là del cibo sarà infatti possibile approfittare di una gamma di divertimenti, cimentandosi inoltre in uno shopping sfrenato. Sono inoltre proposti ben 2mila posti a sedere, il che innegabilmente abbatte i tempi d’attesa in maniera considerevole.

Jumbo Kingdom

Si calcola che entro il 2030 l’Asia dominerà il mondo del turismo internazionale. Sempre più saranno i viaggi nelle varie regioni, tra cultura, storia e modernità. Nello specifico la Cina dovrebbe essere incoronata Paese più visitato al mondo (titolo oggi della Francia). Un’evoluzione che porterà di certo a offerte favorevoli e voli low cost. Sarà dunque molto più facile provare luoghi al limite dell’incredibile come il Jumbo Kingdom.

Jumbo Kingdom, il ristorante galleggiante più grande del mondo