Giappone: cos’è e dove si trova la Foresta di Kimono

Tra i templi e le piante di bambù, in Giappone c'è una foresta unica al mondo, affascinante e coloratissima

Si pensa al Giappone, e si immaginano le sue foreste di bambù. Tuttavia, di foreste, ce n’è una che quasi nessuno conosce e che pochi turisti visitano: è la Foresta di Kimono, si trova ad Arashiyama e raggiungerla è semplicissimo.

Poco lontano da Kyoto, Arashiyama è un’importante e frequentata destinazione turistica; inserita tra le Proprietà Culturali del Giappone, sorge ai piedi del monte Arashi ed è il luogo ideale in cui ammirare i ciliegi in fiore (in primavera) e gli aceri, in autunno. Qui, i turisti ci arrivano soprattutto per ammirare la sua foresta di bambù e per un tempio, il Tempio di Gio-ji, che è al centro di una leggenda, narrata nel poema epico “Storia di Heike”, scritto nel XIV secolo.

Ma è proprio ad Arashiyama che si trova l’originale Foresta di Kimono: basta una breve passeggiata per uscire dalle mete turistiche classiche e per trovarsi immersi in quella sua atmosfera incantata, fatta di fascino e di silenzio. È probabile che qui vi capiti di essere gli unici turisti, circondati solo da ragazze in abiti tradizionali e dalla gente del luogo, intenta a passeggiare tra i non-alberi di questa foresta.

La Foresta di Kimono di Arashiyama è un luogo coloratissimo, e geometricamente perfetto: 600 cilindri trasparenti compongono un sentiero che si snoda sinuoso, componendo un disegno di sfumature e di geometri. Perché, come dice il nome, all’interno di quei cilindri sono contenuti proprio tessuti acrilici in stile Kyo-Yuzen, la tradizionale tecnica utilizzata per la tintura dei kimono.

Come si arriva alla Foresta di Kimono? Nonostante sia poco frequentata, raggiungerla non è difficile. Si trova infatti nei pressi della stazione dei tram di Arashiyama, sulla Keifuku Randen Tram Line, appena fuori dalla strada principale della città e poco lontana dal Tempio di Tenryu-ji. Da qui si può prendere il caratteristico tram viola, il Randen, che collega l’area di Sagano e la foresta di bambù alla zona dei templi protetti dall’UNESCO, a cominciare da quel meraviglioso Tempio d’Oro che è uno dei più belli dell’intero Giappone.

Giappone: cos’è e dove si trova la Foresta di Kimono