Il fiume più limpido d’Europa è il Tirino ed è in Italia

Il fiume Tirino che si trova in Abruzzo è considerato il più limpido e pulito d'Europa

Il fiume Tirino che si trova in Abruzzo è considerato il più limpido e pulito d’Europa. Un primato di cui l’Italia deve essere fiera.

Una moltitudine di micro sorgenti che sgorgano dal letto del fiume ne alimentano il corso. Le sue acque, limpidissime e cristalline, lasciano penetrare i raggi del sole per diversi metri sotto la superficie, cosicché la fotosintesi clorofilliana ha luogo anche nelle zone più profonde. Il che permette al fiume di garantire la sopravvivenza della flora e della fauna.

Il colore sfuma dall’azzurro al verde smeraldo e in certi punti è assolutamente trasparente.

Le sorgenti sono all’interno del territorio di Capestrano, in provincia dell’Aquila, e il suo nome deriva proprio da “Caput trium amnium” ovvero a capo delle tre sorgenti. Il paesaggio qui è incantevole. Si trova nel territorio del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.
Attraversa la Valle del Tirino, sotto il massiccio del Gran Sasso d’Italia.

Il maggiore afflusso del fiume proviene dalla sorgente Capo d’Acqua, mentre le altre due (Presciano e il piccolo lago sotto l’abitato di Capestrano) sono quasi ferme.

Dalle sorgenti, il fiume scorre per circa 15 chilometri in direzione Sud, fino a entrare nella provincia di Pescara.

I turisti amano venire intorno al fiume, specie con la bella stagione, per andare in bicicletta, fare escursioni in canoa, trekking lungo le sponde o passeggiate a cavallo, tutte attività che consentono di godere della spettacolarità di questo magnifico fiume. Il fiume Tirino, previa autorizzazione del Comune di Capestrano, è infatti navigabile in alcuni tratti purché si utilizzino imbarcazioni non motorizzate e certi punti sono stati dati concessione ad associazioni di pesca sportiva.

fiume-tirino-abruzzo

Il fiume più limpido d’Europa è il Tirino ed è in Italia