El Capitan, il gigante di roccia che domina lo Yosemite

Sfida estrema per gli alpinisti, El Capitan è un monolite granitico alto oltre 2000 metri: ecco come raggiungerlo

Alto 2.307 metri, El Capitan è un monolite granitico che – a vederlo – lascia senza fiato. È sito in California, all’interno dello Yosemite Park, e vederlo lascia davvero senza fiato.

Protagonista di “Free Solo”, documentario premiato con l’Oscar che documenta la scalata in solitaria senza corda di Alex Honnold, El Capitan si caratterizza per quella parete verticale soprannominata “Nose” che è tra le più popolari sfide d’alpinismo al mondo. Così chiamato dal Battaglione Mariposa quando esplorò l’area nel 1851, gli alpinisti amano scalare la roccia di El Capitan a mani nude, ma la sua vetta può essere raggiunta anche attraverso un sentiero escursionistico che passa accanto all’omonima cascata.

El Capitan, il gigante di roccia che domina lo Yosemite

Must see per i visitatori dello Yosemite, musa per i fotografi e sfida estrema per gli scalatori, di El Capitan si ha una vista spettacolare dalla Tunnel View, che si trova appena fuori dal Wawona Tunnel (State Highway 41): non ci sono sentieri da percorrere, semplicemente si parcheggia la macchina e ci si gode la vista. Da qui si possono ammirare – oltre al monolite – anche l’Half Dome e la Bridalveil Fall, e il momento migliore per farlo è l’inizio della primavera, ma anche durante l’inverno, quando è coperto dalla neve e sembra ancora più bello. In alternativa, si può godere di un’altra straordinaria vista dal lago El Capitan Meadow.

El Capitan

C’è poi un momento dell’anno in cui allo Yosemite avviene una sorta di magia. Le ultime due settimane di febbraio, se le condizioni meteo sono favorevoli, la Horsetail Fall – la spettacolare cascata stagionale, che durante la primavera e l’autunno scende dalla parete orientale di El Capitan – si tramuta nella Firefall (la cascata di fuoco): il sole tramonta nella giusta posizione per illuminare le cascate, e per dare l’illusione che siano avvolte dalle fiamme.

Perché, sebbene i più non siano certo scalatori, El Capitan regala un’esperienza incredibile anche alla sola vista. È un po’ il simbolo dello Yosemite, è una vetta che fa sognare. Racconta grandi imprese, e racchiude tutta la potenza della natura.

El Capitan

 

El Capitan, il gigante di roccia che domina lo Yosemite