Ryanair, voli low cost scontati del 25%: dove andare

Ryanair sconta migliaia di biglietti per volare in tutta Europa. Le mete più quotate

Nuova offerta lampo di Ryanair. La compagnia low fare irlandese lancia una nuova promozione invernale, con partenze da decine di aeroporti in tutta Italia. Chi volesse approfittarne per un weekend di relax nei freddi mesi invernali ha tempo fino alle 24:00 di domenica 17 novembre per cercare, trovare e prenotare i biglietti aerei con il 25% di sconto per tratta.

L’offerta è valida per migliaia di biglietti ma, visto il periodo festivo, ci sono molte probabilità che possano terminare nell’arco di poche ore. La “megaofferta Ryanair” permette di volare da dicembre a febbraio in tutta Europa, Capitali e maggiori città incluse. Con un po’ di fortuna, e tanta elasticità negli orari e nelle date di partenza, sarà possibile organizzare un viaggio spendendo circa 20 euro per volo di andata e ritorno. Qualche esempio?

Se, ad esempio, si vola da Milano Bergamo, sarà possibile raggiungere Edimburgo spendendo appena 10 euro. La capitale scozzese, nelle settimane che precedono Natale, viene avvolta da un’atmosfera magica. Merito anche dei 5 mercatini di Natale che animano le vie del centro storico (e non solo) in una delle città più affascinanti del Nord Europa. Oslo è un’altra destinazione raggiungibile con un volo Ryanair a 10 euro: la capitale norvegese può essere il punto di partenza ideale per un tour dei fiordi in un periodo sicuramente ostico ma estremamente affascinante.

Chi parte da Roma Ciampino, invece, può volare verso Norimberga o Karlsruhe spendendo 10 euro o poco più (per il volo di andata). Entrambe le città tedesche, anche se non sono considerate mete turistiche “maggiori”, hanno molto da offrire sia prima di Natale (mercatini a dir poco meravigliosi) sia dopo Natale (monumenti e palazzi storici di grande pregio). Insomma, potete scegliere di partire quando volete, approfittando del momento migliore in base alle offerte Ryanair.

Partendo dalla Puglia (l’offerta è valida sia per l’aeroporto di Bari sia per l’aeroporto di Brindisi) è possibile volare verso decine di mete europee spendendo 10 euro a tratta o poco più. Volando da capoluogo regionale, ad esempio, si può raggiungere Bruxelles, mentre da Brindisi è possibile volare verso Katowice (e Cracovia, via terra), in Polonia. Mete che è possibile visitare in due o, al massimo, tre giorni, ma che vi permetteranno di staccare dal tran tran quotidiano e ricaricare le pile in vista delle vacanze pasquali.

Ryanair annuncia nuove rotte

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ryanair, voli low cost scontati del 25%: dove andare