Zaha Hadid è arrivata a Nicosia: la capitale è spettacolare

Eleftheria Square è il nuovo, incredibile, progetto dello studio d'architettura di Zaha Hadid: la città di Nicosia diventa ancora più stupefacente

Un progetto affascinante, la cui realizzazione rappresenta un tuffo verso il futuro per la bellissima città di Nicosia: la capitale cipriota ha accolto il grande genio del team di Zaha Hadid Architects, eredità della visionaria architetta anglo-irachena. E il risultato è incredibile. La nascita di Eleftheria Square rappresenta un nuovo modo di vivere gli spazi, ma anche la possibilità di riunire finalmente una città che è da sempre divisa in due.

Nicosia è una delle capitali più suggestive d’Europa: le sue origini antichissime sono ancora oggi impresse nelle numerose testimonianze che arricchiscono il suo centro storico, racchiuso tra incantevoli mura veneziane perfettamente conservate. Sono proprio queste al centro dell’opera dello studio d’architettura di Zaha Hadid. L’obiettivo era quello di integrare l’imponente cinta difensiva nel paesaggio urbano, di creare nuove connessioni là dove, finora, c’è stata unicamente una netta linea di separazione.

Eleftheria Square
Fonte: iStock | mpalis
Eleftheria Square

Stiamo parlando del fossato, che come in ogni castello delle fiabe che si rispetti, circonda ancora oggi il nucleo più antico di Nicosia. Ormai asciutto da secoli, è stato comunque un “ostacolo” alla fusione tra il centro storico e i quartieri più moderni della città. Ma Eleftheria Square si propone di superare questa divisione: ampia piazza civica a due passi dalle mura veneziane, è un capolavoro in cemento che si integra perfettamente con l’ambiente. Le sue geometrie morbide e fluide, segno caratteristico di Zaha Hadid, regalano movimento all’interezza del progetto.

Eleftheria Square mira a diventare un nuovo fulcro sociale: un ampio parcheggio sotterraneo dotato di scale e ascensori, il tutto collegato al terminal degli autobus, sono un incentivo a riscoprire le bellezze della capitale cipriota in tutta comodità. E grazie ai vasti spazi all’aperto, la piazza potrebbe presto iniziare ad ospitare eventi e manifestazioni in grado di attirare visitatori da ogni angolo del mondo.

Eleftheria Square
Fonte: iStock | mpalis
Eleftheria Square

Ma c’è ancora di più: Eleftheria Square è il punto di congiunzione tra passato e futuro. Se il suo obiettivo è guardare avanti, come punto di partenza per un nuovo e più ampio progetto di riqualificazione urbana che coinvolgerà tutta la città, ha contribuito anche moltissimo alla preservazione del patrimonio storico di Nicosia. Durante i lavori, sono infatti state realizzate opere conservative delle mura, mentre la pavimentazione in granito scelta per la piazza serve a drenare l’acqua proteggendo le fondamenta della cinta fortificata dall’erosione.

Questo è l’ennesimo capolavoro nato dal genio di Zaha Hadid e del suo team. Tantissimi i progetti che l’hanno portata in tutto il mondo, molti dei quali anche in Italia – a CityLife ha realizzato diversi lavori. Tra le ultime opere annunciate, c’è un futuristico grattacielo che presto cambierà per sempre lo skyline della baia di Shenzen.

Eleftheria Square
Fonte: iStock | mpalis
Eleftheria Square