World Naked Bike Ride: oggi a Londra tutti nudi in bicicletta contro l’inquinamento

A Londra torna l'evento internazionale di protesta pacifica, in bicicletta, sui temi dell'inquinamento e della sicurezza stradale

Oggi, sabato 8 giugno 2019, a Londra, e in altre metropoli del mondo, come San Francisco, New Orleans, Chicago, i ciclisti pedalano per la città completamente nudi. Merito dell’evento internazionale World Naked Bike Ride, ormai giunto alla sedicesima edizione, il cui obiettivo è sensibilizzare le persone su alcuni temi “scottanti”.

I ciclisti nudi, per esempio, rivendicano il diritto alla libertà del corpo e alla mobilità in bicicletta, che pur essendo favorita dall’amministrazione comunale di Londra, è soggetta comunque a troppi rischi. Un altro tema contro cui combattono pacificamente è la dipendenza mondiale dal petrolio e dai veicoli alimentati a motore, troppo diffusi, a discapito di mezzi più ecologici come la bici. Insomma, una manifestazione che mette letteralmente a nudo problemi quotidiani che i ciclisti si trovano ad affrontare, e che si propone lo scopo, fra le altre cose, di avvicinare più persone a questo mezzo di spostamento non inquinante.

Sette sono i punti di raduno dei ciclisti a Londra, da cui partiranno nel corso della giornata, per poi unirsi lungo la strada e convergere tutti su Hyde Park verso il tardo pomeriggio. Ecco l’elenco completo con rispettivi orari di partenza:

  • Tower Hill, raduno alle 13.45;
  • Regent’s Park, raduno alle 14:20;
  • West Norwood, raduno alle 12:00;
  • Hyde Park, raduno alle 13.45;
  • Clapham Junction, raduno alle 14.30;
  • Kew Bridge, raduno alle 13.30;
  • Deptford, raduno alle 12:00.

Come partecipare? Semplicemente presentandosi in uno dei punti di raduno all’orario indicato, nudi o seminudi, o magari indossando abiti succinti e bizzarri, con zainetto in spalla per portarsi appresso tutto il necessario alla pedalata. Anche gli slogan sono ovviamente benvenuti. Non è necessario registrarsi, né pagare quote di accesso, perché l’evento è gratuito e aperto a tutti. E come la si mette con le leggi contro la nudità? A Londra, per fortuna, non ne esistono! Inoltre una volta terminato il tour, c’è la possibilità di partecipare a un afterparty, ma in tal caso occorre un apposito ticket.

Oltre alle città menzionate, l’evento si svolgerà a Los Angeles il 22 giugno, mentre a Boston è previsto per il 20 luglio. Dato che non esiste un sito ufficiale di riferimento, è necessario cercare informazioni nei siti delle singole città o facendo una ricerca generica online.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

World Naked Bike Ride: oggi a Londra tutti nudi in bicicletta contro l...