I voli low cost da prenotare ora per partire nell’estate 2019

Le compagnie aeree low cost hanno già annunciato il nuovo calendario e le nuove rotte per l’estate 2019

È già ora di pensare a dove andare la prossima estate. Per chi ha intenzione di organizzare un viaggio all’estero, è già possibile prenotare i voli per l’estate 2019.

Le compagnie aeree low cost hanno già annunciato il nuovo calendario 2019 e le nuove rotte.

Ryanair raggiungerà 53 nuove destinazioni direttamente dall’Italia partendo da 29 scali. Tra le nuove mete c’è già la Giordania, con il nuovo volo per Amman che parte da Bergamo e Bologna. La Capitale giordana è il migliore punto di partenza per visitare il Paese, partendo dall’antica città di Jerash, alle porte di Amman, per poi dirigersi verso le rive del Mar Morto, il punto più basso della Terra, con le sue acque salatissime su cui galleggiare, a due ore d’auto dal Wadi Rum, il deserto di Lawrence d’Arabia. Il viaggio in Giordania non può non concludersi con la visita di Petra, la città rosa, fondata dai Nabatei e rimasta nascosta fino al 1812, quando il viaggiatore svizzero Johann Ludwig Burckhardt la scoprì quasi per caso. Un viaggio affascinante da fare almeno una volta nella vita.

petra-giordania

Tra le nuove mete Ryanair c’è anche la Lituania con il volo per Kaunas in partenza da Milano Malpensa e Bologna. Kaunas, che dista un centinaio di chilometri da Vilnius, sarà Capitale europea della cultura nel 2022 e si sta già preparando all’evento. Si trova nel centro del Paese, alla confluenza dei fiumi Nemunas e Neris. La città vecchia, il castello e gli edifici religiosi che ospita valgono un viaggio. Ma Kaunas è un ottimo punto di partenza per visitare la Lituania. Oltre alla deliziosa Capitale Vilnius e alla vicina Trakai, la capitale medievale lituana, famosa per il suo castello rosso che si specchia sulle calme acque del Lago Galve, vale la pena salire a Nord verso la Penisola Curlandese, una sottile striscia di sabbia affacciata sul Mar Baltico con dune altissime e pittoreschi villaggi di pescatori. Da non perdere la suggestiva Collina delle croci e i numerosi itinerari tra natura, laghi, piste ciclabili e fonti termali. Decisamente un Paese che vale la pena visitare.

Anche easyJet ha aperto le prenotazioni online per l’estate 2019. In Italia la compagnia aerea vola da 19 aeroporti verso più di 240 destinazioni in Europa e nel Mediterraneo. Tra i nuovi voli ci sono quelli per l’Inghilterra, con collegamenti verso Londra, Bristol e Manchester. Un’ottima occasione per mandare alla scoperta di un’isola ricca di storia e di luoghi da scoprire. È sufficiente prenotare il volo approfittando delle offerte anticipate e un’automobile per guidare tra la campagna inglese e visitare siti archeologici – Stonehenge in primis – e villaggi rurali come Bibury, considerato il borgo più bello della Gran Bretagna. Inoltre, easyJet ha stretto una partnership con la Virgin Atlantic che, dall’aeroporto di Londra Gatwick, vola a Las Vegas e nelle isole caraibiche di Antigua a Saint Lucia.

Anche la Norwegian, che da poco ha iniziato a volare dall’Italia oltreoceano, ha aperto le prenotazioni per l’estate 2019 con i voli Milano Malpensa – New York e San Francisco e Roma Fiumicino – New York, Miami, Orlando, Los Angeles e San Francisco. Inutile dire che le idee di viaggio qui si sprecano. Si può scegliere di visitare la costa Est degli Stati Uniti e, specie se si hanno bambini, volare a Orlando, paradiso dei piccoli con World Disney World, Epcot e Cape Canaveral, per poi scendere sulle spiagge di Miami Beach e magari fare tappa nelle piccole perle delle Florida Keys. Oppure raggiungere la West Coast e la California, partendo da Nord o da Sud e fare il giro dei parchi, delle cittadine del Big Sur. Un altro viaggio da sogno da fare una o più volte nella vita.

Si possono già prenotare anche i voli di Eurowings diretti in Germania. Tra le nuove destinazioni della compagnia aerea già prenotabili ci sono Düsseldorf (in partenza dagli aeroporti di Bologna, Firenze, Genova) e Hannover (da Brindisi). Da Düsseldorf, poi, partiranno i nuovi voli intercontinentali diretti a Newark e, dal 3 luglio 2019, ci sarà anche il primo volo per Las Vegas tre volte alla settimana, mentre per la prossima estate sono previsti voli diretti a Cuba, due volte alla settimana per Varadero e una volta per L’Avana.

Voli diretti dall’Italia anche per la Finlandia. La Finnair, che già collega Milano e Roma, ha in programma per il 2019 nuovi voli diretti in partenza da Bologna tre vole alla settimana dal 10 aprile fino al 18 ottobre 2019 e ci saranno nuovi collegamenti anche da Venezia, Napoli e Catania.

Anche Air Italy ha aperto le prenotazioni per i voli a lungo e medio raggio. Air Italy collega già Milano Malpensa con l’Egitto grazie a cinque voli settimanali per Il Cairo, che a partire dal 31 marzo 2019 diventerà giornaliero. Inoltre, in Egitto, Sharm el-Sheikh è raggiungibile tre volte alla fino alla prossima estate. Aumentano i collegamenti anche per Dakar, in Senegal, da Milano Malpensa che dal 31 marzo passano a cinque voli settimanali, dal lunedì al venerdì. Il Ghana e la Nigeria prevedono quattro voli settimanali per Accra e Lagos, ogni martedì, giovedì, sabato e domenica. A partire dal 31 marzo la rotta Bologna-Olbia sarà aumentata da due a sei frequenze settimanali, per crescere fino a nove frequenze settimanali dall’1 giugno durante l’alta stagione. Il volo settimanale Venezia-Olbia partirà dal 2 giugno, così come i voli diretti per la Costa Smeralda da Torino e Verona (tutti i giorni a partire dall’1 luglio). Infine, ci sarà il Bergamo-Olbia dall’1 luglio sei volte alla settimana.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I voli low cost da prenotare ora per partire nell’estate 2019