Voli cancellati, ecco quali sono le peggiori tratte d’Europa

Nel mirino gli aeroporti di Milano-Malpensa e di Roma-Fiumicino

Se dovete viaggiare in aereo verso una destinazione europea fate attenzione a queste tratte. Secondo un’indagine di flightright sono le peggiori a livello nazionale e internazionale.

Le peggiori nella classifica dei ritardi sono le tratte in partenza da Milano e da Roma dirette a Catania. Le cancellazioni più frequenti sono quelle dei voli Milano-Napoli e Roma-Alghero. Ma il record la raggiunge la tratta estera che registra più ritardi in assoluto: la Roma-Parigi.

In Italia, nei primi nove mesi dell’anno, i voli in partenza dall’aeroporto di Milano-Malpensa e Roma-Fiumicino hanno subito tanto ritardi quanto cancellazioni. Secondo le stime di flightright, i passeggeri italiani avrebbero diritto a un rimborso fino a 8.890.000 euro a forma di indennizzo per i ritardi registrati sui voli domestici nei primi tre trimestri dell’anno.

Le cifre sono piuttosto considerevoli. Basti pensare che, solo nel periodo estivo (giugno-agosto 2014), su 431.000 voli stimati transitati negli aeroporti italiani, il 22% ha subito un ritardo (circa 94.680), con un incremento del 27% rispetto all’estate precedente.

Da Milano-Malpensa, le tratte nazionali su cui si è registrato il maggior numero di ritardi sono:
1. Aeroporto di Catania-Fontanarossa (CTA)
2. Aeroporto Internazionale di Roma-Fiumicino (FCO)
3. Aeroporto Internazionale di Napoli-Capodichino (NAP)
4. Aeroporto di Palermo ‘Falcone e Borsellino’ (PMO)
5. Aeroporto di Brindisi (BDS)

I voli internazionali, con partenza da Milano-Malpensa, che hanno accumulato più ritardi sono quelli con destinazione:
1. Aeroporto di Lisbona (LIS)
2. Aeroporto di Parigi-Charles de Gaulle (CDG)
3. Aeroporto di Mosca (DME, SVO, VKO)
4. Aeroporto di Monaco di Baviera ‘Franz Josef Strauss’ (MUC)
5. Aeroporto di Düsseldorf (DUS)

Tra i voli in partenza dall’Aeroporto di Roma-Fiumicino, invece, le tratte nazionali su cui si è registrato il maggior numero di ritardi sono:
1. Aeroporto di Catania-Fontanarossa (CTA)
2. Aeroporto di Milano-Malpensa ‘Città di Milano’ (MXP) e Milano Linate (LIN)
3. Aeroporto di Palermo ‘Falcone e Borsellino’ (PMO)
4. Aeroporto di Cagliari-Elmas (CAG)
5. Aeroporto di Bari-Palese o Aeroporto Karol Wojtyla (BRI)

Considerando le tratte internazionali, la classifica delle cinque peggiori in partenza da Roma-Fiumicino sono:
1. Aeroporto di Parigi-Rossy Charles de Gaulle (CDG) e Orly (ORY)
2. Aeroporto di Londra-Heathrow  (LHR)
3. Aeroporto Barcellona El Prat (BCN)
4. Aeroporto di Bruxelles-National (BRU)
5. Aeroporto Adolfo Suárez, Madrid-Barajas (MAD)
.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Voli cancellati, ecco quali sono le peggiori tratte d’Europa