Volare a prezzi bassissimi: l’offerta Wizz Air da 4,99 euro

È il momento di andare alla scoperta delle città d'Italia. I nostri consigli low cost

Wizz Air ha appena lanciato un’offerta incredibile per volare in Italia con biglietti aerei a partire da 4,99 euro. La rete della compagnia low cost in Italia continua a espandersi con nuove rotte: da Milano Malpensa a Napoli, Brindisi e Lamezia Terme, da Bari a Bologna, Torino, Verona e Milano e con il nuovo volo che collega Verona direttamente con Catania.

E poiché è il momento di andare alla scoperta delle nostre città, visitate ogni anno da tantissimi turisti stranieri (che ora sono assenti) e che troppo spesso noi italiani snobbiamo per andare a visitare quelle estere, vi consigliamo dove andare e perché ne vale la pena.

Partiamo da Verona. È una delle città più deliziose e più romantiche del nostro Paese. Il suo centro storico pedonale si visita tutto a piedi. passeggiando su è giù per i vicoli acciottolati della città si scorgono angoli pittoreschi e cortili dove “buttare il naso”. La maggior parte dei visitatori si sofferma nel cortile del balcone di Giulietta – qui Shakespeare ha ambientato una della sue opere più famose, “Romeo e Giulietta” – ma ce ne sono tanti altri, privati, che riservano incredibili sorprese. Attraversate il Ponte di Castelvecchio per ammirare uno scorcio della città davvero da cartolina e fate una sosta gastronomica in una delle tante trattorie per gustare un ottimo risotto all’Amarone, la specialità della città.

La seconda meta che vi consigliamo di visitare è Torino, una città che ha contato molto per il nostro Paese quando fu Capitale d’Italia. Risalgono proprio a questo periodo i sontuosi palazzi che abbelliscono i lunghi viali e le sontuose piazze del Capoluogo piemontese, i caffè storici dove gustare il tradizionale “bicerin” e molti dei suoi monumenti.

La sua atmosfera regale, quasi d’altri tempi, lascia trapelare, in ogni via e in ogni angolo del pittoresco centro storico, il suo passato sabaudo. Ma Torino è anche la città dove ammirare la Sacra Sindone e quella del Museo egizio, il secondo più grande al mondo dopo quello del Cairo.

La terza meta, infine, è Brindisi, una città che viene spesso associata all’estate perché lè la porta d’ingresso al Salento, ma che è bellissima – forse anche meglio – da visitare fuori stagione. È una città perfetta per un weekend. Una città portuale, affacciata sull’Adriatico, circondata dalle mura aragonesi, con il castello e le lunghe banchine interne trasformate in un elegante lungomare che l’hanno resa unica e romantica, tra storia, arte e bellezze naturali.

Per chi desidera visitare i dintorni, l’entroterra brindisino regala paesaggi incantevoli e incontaminati, dominati da vigneti e uliveti che diventano crocevia per visitare gli antichi borghi con le fortezze e le cattedrali romaniche fino a scoprire i preziosi tesori del Barocco.

verona in bicicletta

Una cartolina di Verona @iStock

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Volare a prezzi bassissimi: l’offerta Wizz Air da 4,99 euro