Visitare le strade del vino in Toscana

Visitare una cantina, partecipare alla vendemmia e farsi guidare alla degustazione delle migliori etichette

Tutti gli itinerari da percorrere per diventare un vero intenditore dei vini toscani, per trascorrere una giornata o un weekend all’insegna della degustazione di prodotti tipici.

Strada del vino dei "Colli di Candia e di Lunigiana" (Massa-Carrara)
Il percorso è caratterizzato da attrattive naturalistiche, culturali e storiche.

Strade del vino delle colline lucchesi e di Montecarlo (Lucca)
Sentieri naturalistici ricchi di tradizione contadine, ville cinquecentesche e ottocentesche di una bellezza decadente.

Strada del vino delle colline pisane
(Pisa)
Si tratta di un itinerario ideale da percorrere anche con mezzi ecologici alternativi all’auto.

Strada del vino di Montespertoli
(Firenze)
La produzione del Chianti è il primo obiettivo dei produttori. Con appropriate selezioni delle uve si produce un vino destinato all’invecchiamento.

Strada medicea dei mini di Carmignano
(Prato)
La via è collocata in un territorio di ridotte dimensioni ma capace di produrre vini eccezionali.

Strade del vino Chianti di Rufina e Pomino
(Firenze)
Sulle colline orientate agli Appennini, la grande civiltà toscana si rivela negli antichi manieri, nelle ville e nelle pievi romaniche.

Strada del vino Chianti colli fiorentini
(Firenze)
Da quattro itinerari principali si diramano molte strade minori dove si possono scoprire gli aspetti più genuini della collina fiorentina.

Strada del vino terre di Arezzo
(Arezzo)
Un tour nel cuore della Toscana con vini eccellenti, artigianato tradizionale e proposte gastronomiche di qualità.

Srada del vino Vernaccia di San Gimignano
(Siena)
Dolci colline ricoperte da vigneti, campi coltivati e  verdi boschi, da qualunque parti si arrivi a San Gimignano.

Srada del vino costa degli Etruschi
(Livorno)
Spiagge incontaminate e verdi pinete, soggiorni balneari e abbronzatura, passeggiate e serate mondane.

Strada del vino "Monteregio di Massa Marittima"
(Grosseto)
La via attraversa il comprensorio delle colline metallifere, nell’Alta Maremma Grossetana. Permette di raggiungere, in breve tempo, mete di interesse culturale e naturalistico.

Strada del vino di Montecucco
(Grosseto)
Percorre un’area vasta alle pendici del monte amiata.

Strada del vino di Montepulciano
(Siena)
Dalla cittadina è facilmente raggiungibile la Val d’Orcia, l’Amiata e l’Umbria.

Strada del vino colli di Maremma
(Grosseto)
Questo è un posto che racconta attraverso la sua cultura, la storia dell’uomo degli etruschi.

VIDEO-RICETTA: Crostini rustici alla toscana

Visitare le strade del vino in Toscana