Voli estivi verso le isole Covid-free, ecco il programma

Le compagnie aeree puntano alle mete Covid-free, lanciando già i nuovi voli verso le destinazioni più sicure

Se le vacanze pasquali hanno visto un piccolo boom di prenotazioni per le Canarie, diventate la prima meta sicura verso cui tornare a viaggiare, ora le compagnie aeree puntano alla Grecia, intenzionata a dichiarare entro fine aprile 70 delle sue splendide isole Covid-free.

L’obiettivo principale del governo greco è di spingere l’operazione di vaccinazione di massa almeno in quelle più famose, tra cui Rodi, Creta e Santorini, che mirano a diventare una meta ambita per tutti i turisti che desiderano godersi un soggiorno in piena sicurezza in destinazioni da sogno.

Dal 19 aprile la Grecia ha riaperto i propri confini con una prima “soft opening”, che presenta ancora alcune limitazioni rispetto all’apertura generale, che avverrà il 14 maggio.

Intanto, programmare un viaggio nel Paese ellenico è già possibile. Il vettore italiano Blue Panorama Airlines/Luke Air ha annunciato voli verso dieci isole greche pronte a diventare Covid-free, dagli aeroporti di Bologna, Roma Fiumicino e Milano Bergamo, a partire dal mese di giugno.

Nello specifico, fino a settembre si decolla da Bologna alla volta di ben dieci isole della Grecia: Santorini, Mykonos, Skiathos, Creta, Rodi, Kos, Celafonia, Karpathos, Corfù e Zante. Da Bergamo le destinazioni greche scendono, invece, a otto (sono escluse Corfù e Zante), con la prima partenza fissata per il 14 giugno. Infine, da Roma Fiumicino si raggiungeranno Rodi, Mykonos, Creta, Corfù e Santorini.

Sempre a partire da giugno, il vettore del gruppo Uvet ha in programma voli anche per alcune destinazioni turistiche italiane. Si potrà viaggiare a bordo degli aerei Blue Panorama Airlines/Luke Air verso Lampedusa dagli aeroporti di Malpensa, Bergamo, Bologna e Verona, e solo da Bergamo per Olbia e Pantelleria, nonché alla volta della lontana isola di Sal a Capo Verde.

Punta alle isole Covid-free della Grecia anche Ryanair, che ha lanciato l’operativo per l’estate 2021, con nuove rotte da Torino previste a partire da luglio, di cui due per le greche Creta e Corfù.

Per la stagione estiva sono, inoltre, previsti dallo scalo torinese collegamenti con Ibiza e Malta, Barcellona e Londra, Brindisi e Cagliari, mentre da Palermo, la compagnia low cost ha annunciato nuovi collegamenti con Alghero, Cagliari, Cuneo, Rimini, Siviglia e Leopoli, in Ucraina.

Sui voli della compagnia aerea Neos Milano-Tenerife dall’1 maggio sarà attivo lo IATA Travel Pass, il “passaporto digitale” (per ora disponibile solo per Apple Store, mentre per Android apparirà dal 12/05).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Voli estivi verso le isole Covid-free, ecco il programma